Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloManifestazioni › Prosegue ad Alghero MeravigliOzamente
A.B. 30 marzo 2016
La rassegna incastonata nella 13esima edizione del Festivalguer ed allestita da Expopteatro, con il supporto della Fondazione Meta, propone un fine settimana intenso, alla scoperta del variegato modo performativo e dell´arte straordinaria dei burattini
Prosegue ad Alghero MeravigliOzamente


ALGHERO - MeravigliOZamente, la rassegna incastonata nella 13esima edizione del Festivalguer ed allestita da Expopteatro, con il supporto della Fondazione Meta, propone ad Alghero un fine settimana intenso, alla scoperta del variegato modo performativo e dell'arte straordinaria dei burattini. Due gli appuntamenti in programma per venerdì 1 e sabato 2 aprile, con altrettante produzioni originali create appositamente per il festival che trasformeranno alcuni angoli della città catalana in palcoscenici naturali.

E se venerdì, a partire dalle ore 11, il Mercato del pesce di Alghero sarà animato dalla Dorothy Gale, firmata dalla coreografa e performer Silvia Gribaudi, lo stesso giorno ed anche quello successivo, dalle 18, il centro storico sarà lo scenario scelto dallo spettacolo di strada itinerante Little Travel Puppets Theatre, con le magiche creature create per l'occasione dall'artista romano Andrea Bartolomeo. Con “A corpo libero- Che fine ha fatto Dorothy Gale”, l'artista internazionale Silvia Gribaudi ripensa alla protagonista del mago di Oz in maniera ironica ed originale. E così, la performer si trasforma in una Dorothy moderna, che mostra i segni del tempo, riconoscibile solo dalle sue scarpette rosse che hanno attraversato, immuni, il passare degli anni.

Andrea Bartolomeo, invece, artista poliedrico, esperto nella creazione di maschere e marionette, porterà il suo Little Travel Puppets Theatre, i burattini ispirati al mondo di Oz, nel cuore di Alghero, attraverso un mini-camper carico di sorprese. Infine, venerdì 15 aprile, MeravigliOZamente approderà a Cagliari, al Jazzino di Via Carloforte, con le Otto storie poco standard, concerto narrativo firmato dal trio composto da Monica Demuru, Raffaello Pareti ed Alessandro Marzi, con la complicità della regista Annalisa Bianco.

Nella foto: Little Travel Puppets Theatre
28/11/2016
Entra nel vivo la prima edizione della manifestazione che unisce Lettura, Emozione ed Intelligenza. In cartellone, una fitta serie di incontri con scrittori, filosofi e giornalisti di grande richiamo. Appuntamenti a Cagliari, Sassari, Nuoro ed Olbia
© 2000-2016 Mediatica sas