Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcetto › Il sindaco Sanna saluta la Torres a 5
S.A. 27 aprile 2016
Martedì le ragazze della Asd Torres calcio a 5 sono state ricevute a Palazzo Ducale dal sindaco di Sassari Nicola Sanna. Il primo cittadino ha voluto evidenziare gli ottimi risultati della compagine sportiva che si è aggiudicata l´accesso diretto alla serie A2 di calcio a 5
Il sindaco Sanna saluta la Torres a 5


SASSARI - Sul campo neutro di Nuoro si sono imposte con un 5 a 0 sulle avversarie del Serrenti e hanno conquistato l'accesso diretto alla serie A2 di calcio a 5. Sono le ragazze della Asd Torrres calcio a 5 che ieri sera sono state ricevute dal sindaco Nicola Sanna nella sala giunta di Palazzo Ducale (nella foto). In appena tre anni di vita l'Asd nata come scuola calcio è riuscita a ottenere risultati eccellenti.

Nella stagione appena conclusa, con l'inserimento di un nuovo staff esperto e con anni di esperienza nel calcio a 5 femminile sardo, l'associazione si è iscritta al campionato regionale di categoria e ha portato a casa risultati d'eccellenza. Le ragazze, guidate dal mister Mario Desole, prima hanno conquistato la coppa Italia regionale, poi, hanno vinto il girone di campionato con 18 gare vinte su 18 disputate e 165 gol fatti e solo 16 subiti. Infine, hanno vinto la finale di campionato con la promozione in serie A2.

«Sono risultati che ci rendono orgogliosi delle nostre atlete – ha detto il primo cittadino di Sassari – e che dimostrano come nella nostra città ci sia tanta vitalità e un forte impegno da parte delle associazioni sportive. Un desiderio di crescita che può e deve spingere l'associazione a ulteriori risultati e raccogliere l'affetto e il supporto della comunità sassarese». L'associazione della presidente Rossella Serauto, intanto, programma già l'attività per la stagione 2016/2017 e tra i primi obiettivi c'è quello di ben figurare nel nuovo campionato, ponendo come primo step quello della salvezza. L'Asd punta anche a diffondere la cultura del calcio a 5 nel territorio, con l'apertura di una scuola calcio per bambine e bambini.
© 2000-2018 Mediatica sas