Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportTaekwondo › Taekwondo: la Asd trionfa ad Olbia
S.A. 7 maggio 2016
Successo per gli atleti allenati da Stefano Piras che hanno conquistato 11 ori, 5 argenti e 7 bronzi al campionato Interregionale
Taekwondo: la Asd trionfa ad Olbia


OLMEDO - Ammirevole ed entusiasmante la prestazione degli atleti della Asd Taekwondo Olmedo – Santa Maria La Palma, al campionato Interregionale Combattimenti, svoltosi ad Olbia dal 30 aprile al 1° maggio, riservato alle categorie Esordienti “A”, Cadetti “B”, Cadetti “A”, Junior e Senior. All’evento sportivo hanno partecipato oltre i 42 sodalizi isolani e alcuni di Belgio e Corsica ha richiamato 550 atleti.

Successo per gli atleti allenati da Stefano Piras che hanno conquistato 11 ori (Eleonora Meloni, Giulia Saccu, Daniele Tosi, Federica Zedde, Salvatore Pala, Davide Manos, Marta Cocco, Mauro Mannu, Giulia Canu, Antonello Daga, Chiara Calaresu) 5 argenti (Martina Fadda, Gian Mario Sanna, Francesca Contini, Fabrizio Calaresu, Valerio Piga); e 7 bronzi (Joele Piga, Francesco Tola, Marco Cherchi, Arianna Marini, Valentina Capovani, Fabrizio Mannoni, Giorgia Meloni).

Buona anche la prestazione degli atleti che non hanno conseguito medaglia come Matteo Piras Esordiente A cat -24, il quale ha vinto il primo incontro con il punteggio di 9 – 8 e sconfitto al secondo combattimento, Raffaele Buia non ha avuto dalla sua il sorteggio che lo ha abbinato al compagno di palestra Daga medesima categoria battuto seppur di misura, Francesco Ibba, Canu Gabriele, Davide Manunta, Capovani Nikolas usciti al primo incontro.

«Ancora una grande prestazione dei 29 atleti un risultato che come direttore tecnico mi riempie di orgoglio, sono pienamente soddisfatto dell’atteggiamento dei ragazzi e dell’Allenatore Piera Spirito, i quali hanno dimostrato grande determinazione agonistica e forte mentalità vincente. I risultati conseguiti sono di alto prestigio e proiettano la società Olmedese all’apice della classifica regionale, con gli 11 titoli conquistati e le sedici finali disputate, frutto sicuramente di una intensa preparazione fisica e mentale dei nostri giovani» il commento di Stefano Piras.

Nella foto: i giovani atleti con il direttore tecnico e l'allenatrice
© 2000-2018 Mediatica sas