Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoSportMotociclismo › Motociclismo: recupero record per Sulis
A.B. 21 maggio 2016
A meno di venti giorni dall´incidente, il centauro di Bonarcado è sceso di nuovo in pista. Domenica 29 maggio sarà in gara ad Aragon
Motociclismo: recupero record per Sulis


BONARCADO - Sono passati meno di venti giorni da quando Walter Sulis, mentre era impegnato nell’ultimo test prima della trasferta di Le Mans, riportò una frattura al polso destro. Era infatti il 2 maggio, quando scivolò in sella alla sua moto, sull’asfalto reso viscido dalla pioggia e Walter fu costretto a saltare la terza gara del Motomondiale Moto3 Junior 2016. Ieri (venerdì), dopo un summit con i medici si è deciso di fare un test con una fasciatura rigida, ed oggi Sulis è sceso in pista.

Il test è andato bene, il polso ancora fa un pò male, ma Walter c'è. E soprattutto ci sarà ad Aragon, domenica 29 maggio, per la quarta gara del Motomondiale Moto3 Junior 2016. Giovedì 26, al suo arrivo ad Aragon, ci sarà un ultimo controllo, ma dallo staff del pilota trapela ottimismo: «Walter ad Aragon non sarà al 100percento, ma scenderà comunque in pista. Ci tiene troppo a gareggiare anche se dovrà stringere i denti». Un inizio di stagione sfortunato per Walter Sulis, che è arrivato all’esordio nel Motomondiale senza aver potuto provare la moto, e senza conoscere le piste, con una caduta nelle prime qualificazioni che lo ha penalizzato nelle prime due gare.

«Per noi tutti questa stagione è un test – afferma Francesco Pileri – Walter ha tanta voglia di far bene, ma è fondamentale per la sua crescita come pilota per quest’anno fare esperienza, ed acquisire la consapevolezza delle sue capacità. Lavorando in questo modo i risultati non potranno che arrivare». Anche il suo allenatore conferma la grande voglia di scendere in pista del giovane talento sardo. «E’ stato difficile tenere Walter lontano dalla moto per 20 giorni – afferma Mario Cuccu – fosse per lui avrebbe corso anche a Le Mans con il tutore al braccio, è molto determinato ad Aragon darà tutto per fare una buona gara».

Nella foto: Walter Sulis
© 2000-2018 Mediatica sas