Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCulturaEnogastronomia › Wine and Sardinia: la giuria di qualità dell’edizione 2016
A.B. 5 giugno 2016
Presidente di commissione è Salvo Foti, direttore vitivinicolo del Consorzio I Vigneri, aziende vitivinicole in Etna. Le adesioni dovranno pervenire entro mercoledì 15 giugno, mentre le operazioni di selezione si terranno a Sorgono, da venerdì 15 a domenica 17 luglio
Wine and Sardinia: la giuria di qualità dell’edizione 2016


SORGONO - Ritorna l’appuntamento con il concorso enologico Wine and Sardinia, progetto realizzato dall’Associazione Pro Loco di Sorgono, con il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna e del Comune di Sorgono. Alla sua terza edizione, l’iniziativa ha l’ambizione di diventare un punto di riferimento nel panorama vitivinicolo sardo, promuovendo un confronto costruttivo tra i produttori isolani finalizzato, da un lato, alla ricerca di prodotti di qualità elevata, dall’altro, a fare incontrare le realtà più dinamiche del settore, nella convinzione che i mercati nazionali ed esteri siano un obbiettivo più concreto, se si lavora per raggiungerlo insieme. Per questo, gli organizzatori del concorso, nato nel cuore del Mandrolisai, puntano ancora una volta su una giuria di qualità le cui indiscusse competenze siano in grado di dare un contributo in termini di crescita agli imprenditori che scommettono sul vino.

Da qui, la scelta di inserire quale presidente della Giuria di Wine and Sardinia l’enologo siciliano Salvo Foti, direttore del Concorso I Vigneri Aziende vitivinicole in Etna. Foti è, tra l’altro, membro della Commissione di Degustazione di Appello dei vini a Vqprd (Doc) per l’Italia Meridionale e svolge un’intensa attività informativa e divulgativa anche attraverso la collaborazione con riviste del settore. La commissione esaminatrice si avvale di altri due nuovi membri: Luca Roagna (enotecnico e responsabile enologico dell’azienda di famiglia Roagna i Paglieri) e Nico Danesi (bresciano, fondatore di Enoconsulting, azienda di consulenza enologica e laboratorio certificato). Anche quest’anno, fanno parte della della Giuria di qualità Marco Pozzali (giornalista professionista e sommelier, autore di importanti testi sul vino) e Pierluigi Gorgoni (anche lui giornalista, considerato tra i migliori assaggiatori di vino d’Italia).

Le premiazioni si terranno nel corso del Salone dei vini della Sardegna, in programma da venerdì 21 a domenica 23 ottobre ed inserito nell'ambito degli appuntamenti di Autunno in Barbagia sorgonese, interamente dedicati alla vendemmia e al vino. C’è tempo fino a mercoledì 15 giugno per mandare i campioni e la relativa documentazione di adesione al Concorso. L’iniziativa, promossa dalla Pro Loco sorgonese, si avvale del patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Regione ed è autorizzata dal Ministero per le Politiche agricole e forestali. L’obbiettivo è quello di promuovere un confronto accurato tra le diverse realtà enologiche isolane e promuovere il made in Sardinia nel mondo. La Giuria di qualità si riunirà per le operazioni di selezione dei vini da venerdì 15 a domenica 17 luglio. Ad aprile, Wine and Sardinia è stato presentato al Vinitaly di Verona, alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura Elisabetta Falchi, segno di un particolare interesse delle istituzioni per questa iniziativa giovane ed ambiziosa.

(Foto di Carlo Marras)
9:02
Sabato mattina, le sale di Villa Loreto ospiteranno una conferenza con gli esperti del settore, organizzati dalla locale Delegazione dell’Accademia italiana della cucina
8:26
Sara Farci ha vinto le selezioni regionali per l’Espresso italiano champion 2019. Le prove, curate da Altogusto, si sono svolte a Sassari, nella sala formazione Altascuola
21/3/2019
Il Comune sardo è stato premiato per l´evento più votato in Italia per il 2018 nella categoria “Sagre ed eventi enogastronomici”. A consegnare i premi, venerdì, allo Stadio di Domiziano, a Roma, saranno Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana e Miss Social Fiorenza D´Antonio
© 2000-2019 Mediatica sas