Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteLocali › «La musica e la cultura non sono rumore»
Red 10 luglio 2016
Nasce in città il "Comitato Per Alghero" con l´obbiettivo di rilanciare l´intrattenimento artistico e musicale notturno della Riviera del corallo
«La musica e la cultura non sono rumore»


ALGHERO - Nasce in città il "Comitato Per Alghero". «Un organismo - scrivono i cinque promotori, Marco Cassitta, Valdo Di Nolfo, Luca Barbagallo, Stefano Idili e Gianluca Dedola - finalizzato a far sentire alle amministrazioni in carica il punto di vista di chi da anni, a vario titolo, si occupa in maniera attiva e con risultati riconosciuti a livello regionale, e anche oltre, di cultura e intrattenimento dunque sviluppo e turismo».

Già 50 le adesioni di aziende e attività, fanno sapere dal direttivo, a cui seguirà la raccolta firme a sostegno delle azioni. Ed ecco le linee su cui si muoverà il "Comitato Per Alghero": la collaborazione con tutti gli enti (privati e pubblici); la massima disponibilità verso l'amministrazione comunale a produrre proposte e idee utili al bene comune; la chiara e netta volontà di riportare Alghero ad essere un punto di riferimento per questi settori sempre dentro leggi e regole che devono però essere adattate alle necessità attuali e reali e non calate dall'alto su settori che oggi soffrono e che invece possono e devono rappresentare la rinascita della Riviera del Corallo.

«Del resto da anni, con recenti acuti, assistiamo attoniti alla criminalizzazione dell'intrattenimento musicale ed è arrivato il momento di dire basta al delirio che vuole assimilare la musica e la cultura al rumore. Noi - scrivono - siamo convinti che artisti e imprenditori del settore meritino rispetto, sostegno e siano dunque da tutelare amministrativamente con normative e regolamenti per fare e non solo per vietare».

Foto d'archivio
© 2000-2017 Mediatica sas