Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoInternetSanità › L´Asl di Oristano diventa digitale
A.B. 17 settembre 2016
È consultabile sulla home page del sito web istituzionale dell´Asl 5 la nuova sezione “Sanità Digitale”, interamente dedicata alla e-health, ovvero ai servizi sanitari offerti on-line
L´Asl di Oristano diventa digitale


ORISTANO - È consultabile sulla home page del sito web istituzionale dell'Asl 5 di Oristano la nuova sezione “Sanità Digitale”, interamente dedicata alla “e-health”, ovvero ai servizi sanitari offerti on-line. Attraverso le pagine virtuali di Sanità Digitale, sarà possibile con un click prenotare una visita, scegliere il proprio medico di famiglia oppure verificare i tempi d'attesa al più vicino Pronto Soccorso.

Tramite la nuova sezione, si potrà anche accedere al proprio fascicolo sanitario elettronico, che raccoglie la storia clinica e di salute del paziente, o utilizzare la Tessera sanitaria Cns, uno strumento che permette di usufruire on-line di numerosi servizi della Pubblica Amministrazione. Uno spazio sarà riservato a semplificare le procedure burocratiche in edilizia. Infatti, sarà possibile comunicare telematicamente l'avvio di un cantiere al Servizio Prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro ed alla Direzione territoriale del lavoro.

«La novità di Sanità Digitale consiste nell'aver raccolto in un'unica sezione tutti i servizi sanitari on-line che erano già attivi sul nostro portale, ma che, in quanto non riuniti sistematicamente, non erano facilmente individuabili dai cittadini e rischiavano di essere poco utilizzati – spiega il commissario straordinario dell'Asl 5 Maria Giovanna Porcu – Adesso, seguendo anche le indicazioni regionali in questo senso, abbiamo scelto di dedicare un apposito spazio della home page alla e-health, così che i nostri utenti trovino un punto di riferimento immediato sul nostro sito. Ricordiamo che usufruire dei servizi sanitari on-line per i cittadini significa evitare le code allo sportello e sbrigare la pratica comodamente da casa, risparmiando tempo e fatica. Invitiamo dunque i nostri utenti ad utilizzare questa nuova sezione, che in futuro potrà essere arricchita di nuovi contenuti».
19/7/2018
La donazione è avvenuta ieri, all´ospedale Santissima Annunziata. Donati cuore e polmoni (che vanno a Udine e Milano), mentre reni e fegato verranno trapiantati a Cagliari
18/7/2018
«Effetto concreto e positivo della riforma sanitaria, operativo un servizio essenziale che la Sardegna attendeva da anni», hanno dichiarato il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru e l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
18/7/2018
Si è tenuto ieri pomeriggio un incontro tra l’assessore regionale della Sanità Luigi Arru, il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, il presidente della Commissione Sanità Raimondo Perra, alcuni consiglieri regionali, il rappresentante della nuova struttura, i direttori dei reparti di Oncologia medica dell´Azienda Brotzu e dell’Aou Cagliari ed una rappresentanza dei pazienti
© 2000-2018 Mediatica sas