Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportVela › Vela e divertimento: la festa è servita ad Alghero
S.A. 27 settembre 2016
La prima edizione della Ichnusa Sailing Kermesse ad Alghero si è conclusa domenica 25 settembre. Sono stati due giorni all’insegna dei valori cardini della manifestazione: è stata la festa della vela, dello sport e del buon vivere
Vela e divertimento: la festa è servita ad Alghero


ALGHERO - La prima edizione della Ichnusa Sailing Kermesse ad Alghero si è conclusa domenica 25 settembre. Sono stati due giorni all’insegna dei valori cardini della manifestazione: è stata la festa della vela, dello sport e del buon vivere. «Calorosissima accoglienza è stata riservata dalla amministrazione comunale che con entusiasmo, ha inserito l’Ichnusa Sailing Kermesse e la tappa della Round Sardinia Race tra gli eventi di spicco della Festa di San Miguel, realizzando un vero e proprio villaggio al Porto di Alghero ed una bellissima festa» spiegano gli organizzatori.

«Siamo rimasti colpiti dal gesto del Consorzio del Porto, della Lega Navale Italiana Alghero, della ASD Nauticlub e dello Yacht Club Alghero che hanno omaggiato Cristina Sanna, la “testimonial” del progetto “Smart Sailing”, offrendole uno stupendo gioiello in argento e corallo, simbolo delle abilità artigiane e della tradizione algherese. Stessa calorosa accoglienza è stata dimostrata da tutti coloro che hanno preso parte, sabato e domenica, agli eventi legati al mare ai quali, come ringraziamento per la collaborazione e per il supporto al progetto Ichnusa Sailing Kermesse, abbiamo regalato il Calendario 2017 che era già andato a ruba a Cagliari e che è stato tanto apprezzato anche ad Alghero» proseguono.

Divertentissima e di grande richiamo la veleggiata windsurf “ISK Windsurfing One Hour” organizzata dal circolo Nauticlub Alghero e, nella spiaggia di San Giovanni, la regata di derive organizzata da Yacht Club Alghero e Lega Navale Italiana Sezione di Alghero. Tante le attività riservate ai bambini: prove gratuite di vela e windsurf, torneo minibasket, e giochi. E per gli adulti escursioni buon cibo, musica dal vivo e tanto divertimento. E per finire, come vuole il nostro “Spirit of Barcolana” domenica mattina si è svolta la veleggiata Ichnusa Sailing Kermesse a cui hanno preso parte numerose imbarcazioni tra cui, ovviamente, anche quella Isk.

Ariel, questo è il nome del Sun Odyssey che rappresenta il team, è arrivata ad Alghero partecipando alle prime tre tappe della Round Sardinia Race, il giro della Sardegna in barca a vela, del quale siamo stati anche organizzatori insieme ad Andrea Mura, ideatore dell’evento, e alla Società Canottieri Ichnusa di Cagliari.

Il giro della Sardegna e l’Ichnusa Sailing Kermesse di Alghero sono state anche occasione per presentare gli altri progetti del team.
Primo tra tutti “Smart Sailing” che consente a chi ha disabilità fisiche di praticare la vela d’altura. Il secondo, in chiave green, in collaborazione con Ucnet e Solbian, ha previsto la dotazione a bordo di Ariel, di un pannello solare che ha prodotto l’energia necessaria per la strumentazione di bordo. E per finire, quello più imminente: la partecipazione di due equipaggi Ichnusa Sailing Kermesse alla Barcolana di Trieste.

Nella foto: alcuni giovani velisti
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas