Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniTrasportiSubito al lavoro per recuperare il traffico
Mario Bruno 28 novembre 2016
L'opinione di Mario Bruno
Subito al lavoro per recuperare il traffico


Ora davvero non ci sono più scuse. Lavoriamo, tutti insieme, almeno ora, alla ripresa del traffico nello scalo algherese e al ripristino dei voli low cost, a cominciare dalla definizione della trattativa commerciale con Ryanair, come annunciato nell'ultimo incontro col Ministro Delrio, senza escludere altri vettori con i quali, in altri importanti scali della Penisola, al nord e al sud d'Italia, il nuovo socio di maggioranza dell'aeroporto di Alghero è in proficuo rapporto commerciale. Esattamente un anno, il 25 novembre 2015, è iniziata la battaglia di sindaci, imprese e sindacati. Si era proprio all'indomani dell'annuncio del vettore irlandese di voler tagliare 14 rotte estive e chiudere clamorosamente la base di Alghero; da allora, un'azione interminabile: la costituzione del fondo degli imprenditori, gli incontri a Dublino, a Roma, a Cagliari e in ogni parte dell'Isola, la battaglia, vinta, per ridurre le tasse aeroportuali e per revisionare le linee guide nazionali sugli incentivi, i pareri legali, il pronunciamento dell'UE, il nostro contributo concreto a scrivere leggi di ricapitalizzazione e di incentivo al traffico low cost. Un ostacolo dopo l'altro non ci ha fermato, è stato intervallato da incontri al vertice e da manifestazioni di base, interpretando sempre il sentimento e a volte la rabbia dei cittadini e delle imprese che chiedevano e chiedono il diritto alla mobilità a basso costo, insieme alla ripresa dei flussi turistici, anche nei mesi non strettamente balneari. Nel nome della destagionalizzazione. Affronteremo con la stessa determinazione la nuova fase, nella quale manterremo come comitato di sindaci, sistema delle imprese e sindacati, il confronto aperto e sistematico con la Regione e con la proprietà.

* sindaco di Alghero
© 2000-2017 Mediatica sas