Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaUrbanistica › «Basta proroghe serve legge quadro»
Red 8 dicembre 2016
Lo afferma il presidente di Federalberghi Sardegna, Paolo Manca, in merito al via libera sulla modifica del Piano Casa che fa slittare i termini di applicazione al 31 dicembre 2017
«Basta proroghe serve legge quadro»


CAGLIARI - «La proroga della legge denominata Piano Casa ci lascia al punto di partenza: nessuno si prende l'impegno di investire o di avviare nuove attività con un lasso di tempo così breve e con i troppi vincoli sulla riqualificazione dell'esistente. Serve invece andare ad approvare, nel più breve tempo possibile, la nuova legge quadro sull'urbanistica». Lo afferma il presidente di Federalberghi Sardegna, Paolo Manca, in merito al via libera sulla modifica del Piano Casa che fa slittare i termini di applicazione al 31 dicembre 2017.

«Chi doveva investire lo ha già fatto con il precedente Piano Casa, ora bisogna mettere in fila alcune esigenze specifiche sul versante ricettivo-turistico per sostenere l'ammodernamento delle strutture e la creazione di nuove – osserva – abbiamo bisogno di alberghi più sostenibili, ma la sostenibilità non può essere solo quella ambientale, ma anche quella economica. Altrimenti il rischio è di incentivare la creazione di cattedrali nel deserto o progetti imprenditoriali non in grado di reggersi in piedi».

In Sardegna operano oltre 900 strutture alberghiere e di queste almeno la metà ha bisogno di essere riqualificato per offrire nuovi servizi ad una clientela sempre più esigente e che non si accontenta più dei soli lettini e ombrelloni nella stagione estiva, andando alla ricerca anche di centri benessere, palestre, sale congressi, servizi di trasporto sostenibile, ecc.
20/2/2018 video
In Giunta il Piano urbano del Traffico della città di Alghero, con il coordinamento scientifico dell´ingegner Willi Hüsler. Grandi cambiamenti nel breve, medio e lungo termine. Cambierà il senso di marcia sulla via Cagliari con le auto in salita tra i parchi urbani. Si allarga la Ztl. Le parole dell´assessore Balzani
21:07
L´assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini ha convocato l´Anas ed i rappresentanti dei Comuni per affrontare le problematiche sulla sicurezza
21/2/2018
Una zona B3 sul mare, a meno di 300 metri, fino a poco tempo fa intoccabile per edificare nuovi volumi e ora a quanto pare svincolata da tutte quelle norme che, erroneamente definite ambientaliste, sono solo regole comuni di tutela, salvaguardia e rispetto per quei tratti di territorio che vengono definiti di notevole interesse pubblico
© 2000-2018 Mediatica sas