Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportJudo › Judo, a Isili sei titoli regionali
Red 9 dicembre 2016
Ai campionati assoluti gli atleti del maestro Stefano Urgeghe conquistano anche due medaglie e si confermano nella top ten isolana. Domenica 11 e domenica 18 dicembre due nuove trasferte prima della pausa natalizia
Judo, a Isili sei titoli regionali


SASSARI – Sei titoli regionali e due medaglie di bronzo è il ricco bottino conquistato dagli atleti del centro sportivo “Guido Sieni” di Sassari ai campionati regionali assoluti di judo, andati in scena a Isili domenica scorsa. Quindi ancora un quinto posto e due settime piazze che collocano i judoka allenati da Stefano Urgeghe nella top ten degli atleti isolani. Un risultato di tutto rispetto per il sodalizio sassarese che dimostra la sua affermazione in campo regionale, frutto di un lavoro costante portato avanti dai judoka e dai loro istruttori. La competizione di Isili, organizzata dalla Jigoro Kano del maestro Giorgio Garau, ha visto schierati sui tatami le categorie juniores e seniores assieme, i cadetti e gli esordienti B.

Le prime soddisfazioni sono arrivate proprio da questa categoria. Il “Guido Sieni” ha schierato quattro atleti che non hanno tradito le aspettative. Andrea Spano nei 45 kg è stato il primo della serie a conquistare il titolo regionale e, a seguire, Marco Battino nei 50, Carlo Fusco nei 60 e Carlo Santoni nei 66 kg. La categoria cadetti ha consegnato agli atleti sassaresi ben due titoli regionali: il primo è andato a Mattia Saiu nei 60 kg e il secondo a Lorenzo Piras nei +90 kg. Nei 60 kg è arrivata anche la medaglia di bronzo per Mario Piu e una settima piazza per Daniele Mele. Nei 66 kg Matteo Virgilio ha conquistato la quinta piazza e Valerio Lungheu la settima.

Negli assoluti, invece, che vedevano combattere juniores e seniores, Fabio Tala nei 73 kg è tornato a casa con una meritata medaglia di bronzo. L'attività dei sassaresi non si ferma. Domenica 11 dicembre gli atleti scenderanno ancora una volta sui tatami, questa volta a Olbia per il trofeo Baby Ippon, organizzato dal Kan Judo Olbia del maestro Angelo Calvisi. Ad affrontarsi saranno le classi dei pre-agonisti, cioè bambini, fanciulli e ragazzi. Domenica 18, invece, ultimo appuntamento prima della sosta natalizia. Questa volta sarà una trasferta da non sottovalutare a Genova, per il “Torneo di Natale” organizzato dalla Judo Marassi del maestro Rosario Valastro. Qui, oltre ai pre-agonisti, torneranno di scena anche i cadetti e gli esordienti A e B. Sarà quindi riposo per affrontare poi un 2017 ricco di impegni e trasferte nell'isola e oltre Tirreno.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas