Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaAmbienteParchi › Ultimate le operazioni di disarmo dei campi boe
Red 16 dicembre 2016
Nei giorni scorsi, il personale dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ha provveduto ad ultimare le operazioni di disarmo dei sistemi di ormeggio e di delimitazione degli specchi acquei che permettono una balneazione più sicura a mare
Ultimate le operazioni di disarmo dei campi boe


LA MADDALENA - Nei giorni scorsi, il personale dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ha provveduto ad ultimare le operazioni di disarmo dei sistemi di ormeggio e di delimitazione degli specchi acquei che permettono una balneazione più sicura a mare. I lavori si sono conclusi con la rimozione del campo boe di Porto Madonna, che ha permesso l’ancoraggio dei natanti durante la stagione estiva ed autunnale.

A partire da ottobre, sono stati recuperati tutti i cavi tarozzati presenti in numerose spiagge e cale dell’Arcipelago, posizionati per garantire la sicurezza dei bagnanti a mare e ridurre al tempo stesso il fenomeno degli ancoraggi troppo vicini alle spiagge. Inoltre, il personale dell’Ente ha provveduto all’alaggio dei gommoni in uso agli equipaggi preposti alla bigliettazione a mare, portandoli al consueto rimessaggio in vista della stagione estiva 2017.
22/7/2017
In attesa del perfezionamento del nuovo bando di assegnazione dell´Infopoint del Parco di Porto Conte di Via Pola a Fertilia, lo sportello riaprirà al pubblico da lunedì 24 luglio a tutto agosto, dalle ore 9 alle 13, dal lunedi al venerdi. Il servizio sarà garantito dal personale del centro di educazione ambientale che fornirà tutte le informazione per fruire del territorio protetto unitamente alle numerose iniziative programmate per il periodo estivo
22/7/2017
All’interno del perimetro del Parco de La Maddalena è assolutamente vietato accendere fiamme di qualsiasi genere. In questi giorni giungono agli uffici dell’Ente segnalazioni di barbecue e falò accesi in spiaggia, niente di più pericoloso per la prevenzione del rischio incendi
21/7/2017
«Siamo sulla strada giusta per lo sviluppo dei territori», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente, intervenendo ieri mattina a Lodè
© 2000-2017 Mediatica sas