Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaRicettività › Villa Mosca diventa sassarese, a rischio il personale
Red 22 dicembre 2016
A rilevare la prestigiosa residenza che si affaccia sul Lungomare di Alghero è la Lombarda Costruzioni, con sede a Predda Niedda. Tuttavia, il passaggio di consegne non è indolore: oltre al personale che ancora vi presta servizio, ci sono tutti gli arredi e macchinari da rilevare
Villa Mosca diventa sassarese, a rischio il personale


ALGHERO - Villa Mosca ritorna in mano ad una società sarda, ma non senza malumori e problemi. Lo scorso 15 settembre, la prestigiosa residenza che si affaccia sul lungomare Dante di Alghero è stata venduta all'asta per 2,1 milioni (più tasse). A rilevarla da una società di Bologna (che l'aveva acquistata nel 2009) è la Lombarda Costruzioni, con sede a Predda Niedda, la zona industriale di Sassari.

La Lombarda ha fatto l'offerta vincente dopo tre ribassi: nel 2012 la villa era stata messa in vendita dal Tribunale di Sassari per 3,5 milioni, a cui era seguito un ribasso a 2,8 milioni, fino a quello decisivo di tre mesi fa. Tuttavia, il passaggio di consegne non è indolore.

Infatti, il nuovo proprietario ha rilevato solo le mura e non l'azienda che negli ultimi anni ha sviluppato una Charming House con ristorante e bar. Dunque, oltre al personale che ancora vi presta servizio, ci sono tutti gli arredi e macchinari da rilevare. In corso, ci sarebbero delle interlocuzioni tra i legali delle rispettive società, con l'auspicio di salvaguardare innanzitutto i posti di lavoro. Intanto, la prima cosa ad essere saltata è la festa di Capodanno: cancellato il cenone e la serata musicale prevista dagli organizzatori.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas