Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaTrasporti › Arst, contratti in proroga per il 2017
Red 26 dicembre 2016
Lo prevede la delibera proposta dall’assessore Massimo Deiana. Il provvedimento stabilisce che si delinei un quadro chiaro sull’organizzazione e sui costi attuali di gestione della linea ferroviaria di proprietà della Regione
Arst, contratti in proroga per il 2017


CAGLIARI - Approvata dalla giunta regionale la proroga formale dei contratti di servizio ferroviari con l’Arst per tutto il 2017. Lo prevede la delibera proposta dall’assessore Massimo Deiana.

Il provvedimento stabilisce inoltre che, visti gli esiti di una consulenza specialistica tecnico-economico-finanziaria, si delinei un quadro chiaro sull’organizzazione e sui costi attuali di gestione della linea ferroviaria di proprietà della Regione e di tutti gli altri servizi di mobilità su ferro, allo scopo di elaborare uno o più scenari di ammodernamento dell’Azienda.

La finalità è giungere alla stipula di due distinti contratti, uno per regolare l’operatività dell’infrastruttura ferro-metrotranviaria dell’Amministrazione regionale e un altro per gli altri servizi di trasporto su strada ferrata, in linea con quanto deliberato dalla Giunta il 29 dicembre 2014.
8:30
Il problema del trasporto interno sull’isola parco verrà discusso in consiglio comunale ai primi di maggio in occasione dell’approvazione del bilancio di previsione 2017, con una proposta di emendamento presentata da otto consiglieri comunali
9:10
Lo fa con un’interrogazione presentata dal coordinatore, Ugo Cappellacci, insieme all’intero gruppo azzurro in Consiglio regionale. Un appello all´esecutivo regionale arriva anche dall´eurodeputato Salvatore Cicu
26/4/2017
Da lunedì 1 maggio, nuove linee, nuova App e nuovo sito. «Più efficacia ed efficienza, più frequenza e meno attesa alle fermate: prima vera riorganizzazione della rete di trasporto urbano dal 1992», dichiara il presidente Roberto Mura
© 2000-2017 Mediatica sas