Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroportoF2i in Aeroporto: ecco il Cda di Sogeaal
S.A. 30 dicembre 2016 video
Il passaggio di consegne è stato ratificato questa mattina. Il fondo che ha rilevato la maggioranza delle quote della società di gestione dell'aeroporto di Alghero ha confermato il direttore generale Mario Peralda. Le prime parole del neo presidente Mauro Maia
F2i in Aeroporto: ecco il Cda di Sogeaal


ALGHERO - Mauro Maia, Rosaria Calabrese e Marco Fadda formano il Consiglio di amministrazione della nuova Sogeaal. Maia è stato nominato presidente e, insieme alla Calabrese rappresenta F2i nel cda della società di gestione dell'aeroporto di Alghero. Fondi Italiani per le Infrastrutture ha acquistato il 72 per cento del pacchetto azionario dalla Regione Sardegna che ne conserva il restante 28% e che ha designato il funzionario Fadda in Consiglio. Escono di scena Carlo Luzzati, Massimo Tavolacci e Mauro Giorico.

Riconfermato nel ruolo di direttore generale Mario Peralda, che si è riservato di accettare alla prossima riunione del Consiglio. «Ho bisogno di riflettere dopo sette anni molto usuranti» ha commentato Peralda che ha incassato l'incoraggiamento di Maia: «ci aspettiamo grandi cose da lui».

Il passaggio di consegne è stato ratificato questa mattina alla presenza dell'assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana e il presidente della Sfirs, Gabor Pinna. «Esprimo, a nome della Giunta regionale, la più grande soddisfazione – ha fatto sapere l’assessore Deiana nel corso della conferenza stampa che ha seguito l’assemblea – soprattutto perché un player di riconosciuta esperienza nel settore e di straordinaria competenza industriale ha creduto nelle potenzialità dello scalo algherese e di tutto il sistema aeroportuale isolano» il commento dell'esponente della giunta Pigliaru.
Commenti

7:38
Il provvedimento è stato trasmesso alla Commissione IV in Consiglio regionale che oggi ha avviato la discussione in merito. Una volta licenziato il testo definitivo la delibera potrà essere approvata dall’Esecutivo
18/1/2017
339.591 i transiti persi dal Riviera del corallo dal gennaio 2016. 30mila passeggeri persi anche a dicembre, con quelli internazionali che calano del 90,4%. Cagliari si ferma al -0,7% su base annua (3.695.045) e Olbia fa il boom: +13,7% l´incremento rispetto al 2015 con le performance migliori dal mese di aprile (in coincidenza con il trend negativo di Alghero)
© 2000-2017 Mediatica sas