Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaOpere › Lavori strade colpite da alluvione. Due bandi: 4,1 mln per Monte Pino
Red 30 dicembre 2016
Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati due bandi di gara per l´appalto dei lavori, per circa sei milioni di euro, relativi alla viabilitÓ sulle strade 38 Bis (Monte Pino) e Bitti-Buddus˛
Lavori strade colpite da alluvione
Due bandi: 4,1 mln per Monte Pino


NUORO - Le strade provinciali danneggiate dagli eventi alluvionali del novembre 2013 nelle province di Sassari e Nuoro verranno ripristinate. Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati due bandi di gara per l'appalto dei lavori, per circa sei milioni di euro, relativi alla viabilitÓ sulle strade 38 Bis (Monte Pino) e Bitti-Buddus˛. Gli interventi, che rientrano nel piano di ripristino alluvioni, sono gli ultimi da eseguire, sottolinea Anas, gli altri infatti sono stati tutti ultimati.

Il primo appalto Ŕ del valore di 4,1 milioni. I lavori interesseranno il ripristino della strada danneggiata dalla frana, e interventi di verifica e ripristino delle opere idrauliche e della sovrastruttura stradale su tratti compresi dal km 1,250 al km 4,6 della provinciale 38 Bis. Il termine per l'esecuzione dei lavori Ŕ fissato in 514 giorni.

Il secondo bando, per oltre 1,8 mln, riguarda linvece a stabilitÓ delle scarpate sulla provinciale Bitti-Buddus˛. Il termine Ŕ di 300 giorni. Le offerte, corredate dalla documentazione richiesta, dovranno pervenire per il primo bando entro le ore 12 del 10 febbraio 2017, all'Anas SpA Direzione Generale, via Monzambano 10, 00185 Roma, e per il secondo entro le ore 12 del 6 marzo all'Anas SpA, Compartimento della ViabilitÓ per la Sardegna, via Biasi 27 a 09131 Cagliari, con specifica indicazione "UnitÓ Gare e Contratti - Servizio Gare".
Commenti
17:02
źDisponibili 30milioni per nuove infrastrutturazioni╗, ha annunciato l┤assessore regionale dell┤Agricoltura Pier Luigi Caria, inaugurando 25chilometri di condotte. L┤opera, finanziata dalla Regione autonoma della Sardegna, Ŕ costata 3,3milioni di euro
ę 2000-2017 Mediatica sas