Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Torna lo scarrabile a Guardia Grande
Red 30 dicembre 2016
Raggiunto l´accordo tra il Comitato di Borgata di Guardia Grande-Corea, il Comune di Alghero e la società di gestione dei rifiuti Energetikambiente per il posizionamento di uno scarrabile per i rifiuti ingombranti nella borgata
Torna lo scarrabile a Guardia Grande


ALGHERO - Raggiunto l'accordo tra il Comitato di Borgata di Guardia Grande-Corea, il Comune di Alghero e la società di gestione dei rifiuti Energetikambiente per il posizionamento di uno scarrabile per i rifiuti ingombranti nella borgata di Guardia Grande. «Per svariati motivi non era disponibile per la nostra borgata il servizio di ritiro ingombranti porta a porta tramite telefonata al numero verde», ricorda la presidente del Comitato di Borgata Giuseppina Congiu.

«Con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale, degli uffici competenti e della società di gestione del servizio rifiuti – prosegue con soddisfazione - diamo ora una risposta alle numerose richieste che pervengono da parte di nostri concittadini. Lo scarrabile sarà posizionato dietro agli attuali cassonetti il primo e il terzo venerdì di ogni mese, esclusi i festivi, dalle ore 7.30 alle ore 11.30 a partire dal 20 gennaio 2017 e sarà presidiato da un addetto a servizio».

«Sarà possibile confluire al massimo tre pezzi per ogni cittadino. Questa rappresenta una soluzione temporanea che dovrebbe mitigare le situazioni di emergenza che hanno visto la nostra borgata protagonista in negativo per tutto il 2016 e non solo. In attesa dell'isola ecologica che auspichiamo possa vedere la luce al più presto», conclude la presidente Congiu.
16:38
Il polmone verde di Alghero alla mercé di vandali e incivili. Rifiuti in ogni angolo. Dopo aver riassestato il servizio, con discreti risultati, nel centro urbano, le attenzioni dell'Assessorato si concentrano a Maria Pia. Nuovi bidoni in tutti gli stabilimenti e operai al lavoro
20:31
«Sarà una coincidenza ma quando qualcuno segnala il problema dello Scoglio Lungo, solitamente viene subito etichettato come terrorista da un rappresentante delle istituzioni che tende a negare o a minimizzare il problema». Il presidente del Comitato tuteliamo il Golfo dell’Asinara, Giuseppe Alesso critica aspramente le affermazioni fatte dall’assessore all’Ambiente Cristina Biancu
20/6/2017
Nei giorni scorsi è stata allestita una tenda da campeggio con tanto di materassi, bombola a gas e altre attrezzature capaci di mettere a rischio la sicurezza dell’area verde di fronte la spiaggia di Balai
21/6/2017
Le serate si svolgeranno alle ore 18.30 in tre diverse zone del Comune: giovedì 29 giugno presso il Museo del Porto; lunedì 3 luglio presso la palestra “A. Nardi” della Scuola Bellieni in Piazza Don Milani e mercoledì 5 luglio presso la sala Ristorante “Li Lioni”
20/6/2017
Il giacimento archeologico di Cala Reale è stato riaperto al pubblico. All'inaugurazione del sito sommerso dell’Asinara con i suoi 38 mila frammenti di anfore anche il soprintendente Francesco Di Gennaro e dell’archeologa Gabriella Gasperetti
© 2000-2017 Mediatica sas