Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaAeroporto › «Adesso il rilancio della società e dell´aeroporto»
Red 30 dicembre 2016
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna augura buon lavoro e come presidente della Rete metropolitana inviterà il nuovo azionista ed il management della Sogeaal ad un incontro con sindaci del territorio e rappresentanze dei lavoratori e delle imprese
«Adesso il rilancio della società e dell´aeroporto»


SASSARI - «Abbiamo finalmente un punto di riferimento certo, con il quale dialogare e sviluppare un programma di rilancio della massima operatività della società e dell'aeroporto quale condizione indispensabile per lo sviluppo del territorio». Il sindaco di Sassari Nicola Sanna commenta così l'ingresso ufficiale del fondo F2i in Sogeaal e la presentazione del nuovo Cda della società di gestione dell'aeroporto di Alghero, avvenuta oggi (venerdì) [LEGGI]. «Quale presidente della Rete metropolitana del Nord Sardegna – prosegue il primo cittadino – nel rivolgere un augurio di buon lavoro, inviterò il nuovo azionista e il management della Sogeaal a un incontro con i sindaci della Rete, con tutti gli operatori nelle loro rappresentanze dei lavoratori e delle imprese quindi, successivamente, dell'intero bacino di raccolta del traffico passeggeri che orbitano sullo scalo del centro-nord-ovest della Sardegna».

Nella foto: Nicola Sanna
19:30
Lo chiede con fermezza il senatore del Partito Democratico Silvio Lai: un’azienda cresciuta in breve tempo, ai confini delle regole e illudendo i cittadini che si potesse avere un viaggio aereo dovunque a 9.90
19/9/2017
Cancellati sino a 50 voli al giorno. E´ un vero e proprio caos internazionale quello innescato dalle centinaia di cancellazioni della compagnia low cost irlandese sugli scali europei. Pubblicata la lista dei voli interessati fino a ottobre
18/9/2017
Sotto accusa da parte dei consumatori la società irlandese elenca tutti i voli cancellati dagli scali europei fino a mercoledì 20 settembre. «Entro fine giornata l’elenco completo fino a fine ottobre»
© 2000-2017 Mediatica sas