Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaAmbiente › Bagno di Capodanno: in 61 si tuffano nel mare di Balai
Mariangela Pala 1 gennaio 2017 video
A raccogliere l’invito di Gavino Dessì e Pietro Saiglia organizzatori del simpatico evento che da dodici anni ormai si tiene a Porto Torres, sono stati i 61 coraggiosi bagnanti che questa mattina hanno preso parte alla dodicesima edizione del tuffo del primo gennaio
Bagno di Capodanno: in 61 si tuffano nel mare di Balai


PORTO TORRES - Quale modo migliore per salutare il nuovo anno e lasciarsi alle spalle il vecchio? Un bel tuffo nelle acque del mare di Balai proprio davanti alla chiesetta omonima. Le temperature non erano sicuramente quelle estive, ma anche quest’anno un gruppo di ardimentosi rigorosamente in costume da bagno hanno preso la rincorsa sulla spiaggia e si sono tuffati nelle acque gelide di Balai. “Chi fa il bagno a Capodanno avrà un anno pieno di salute e felicità”.

A raccogliere l’invito di Gavino Dessì e Pietro Saiglia organizzatori del simpatico evento che da dodici anni ormai si tiene a Porto Torres, sono stati i 61 coraggiosi bagnanti che questa mattina hanno preso parte alla dodicesima edizione del tuffo del primo gennaio. Sfidando le basse temperature del primo giorno del nuovo anno gli audaci nuotatori, tra i quali molte impavide signore e giovanissimi, che indossavano costumi e qualcuno la maglietta, si sono gettati in massa in acqua al primo via. Allegria, goliardia, schizzi, spruzzi e risate, uno spettacolo che ha richiamato tanti curiosi venuti ad assistere al bagno rituale che ha visto la partecipazione dell’ormai veterano Salvatore Delogu 82 anni , il quale non ha perso un solo appuntamento del tradizionale bagno di Capodanno, accompagnato da Piero Tanca 79 anni e da altri partecipanti abitudinari.

Ma c’erano anche tanti giovanissimi come Martina Colombo e Aurora Carta di 12 e 13 anni venuti a Porto Torres in vacanza per trovare i loro parenti. Sono arrivate da Aqui Terme (Piemonte) e hanno voluto sperimentare il tuffo beneaugurante insieme ad altri coetanei Antony Sechi 13 anni e Gabriele Solinas 14. Quest’ultimo si è reso protagonista di uno spettacolare tuffo dalla scogliera, la “Rocca Manna” di Balai, un battesimo di vita che nel bagno fuori stagione trova auspici per il nuovo anno. A fare da cornice all’evento le canoe colorate di Babbo Natale. Il resto lo ha fatto il bel tempo, il cielo limpido, il mare piatto e l’assenza di vento hanno reso piacevole e sopportabile la temperatura di 14 gradi del mare incantevole di Balai.

19:12
A Cala Reale si è chiuso il workshop "Oltre il carcere" che ha fornito spunti per un riuso del compendio carcerario dell´Asinara
9:07
Domani sera, nella libreria il Manoscritto, si terrà una serata con Roberto Sarasini, erborista e fitoterapeuta, ricercatore e studioso delle erbe e delle antiche tradizioni popolari. Si parlerà dell´antico legame tra uomo e le erbe, tra sciamanesimo, tradizione e cultura dei vari popoli
20/6/2018
Sopralluogo del sindaco e dell´assessora all´Ambiente al Parco Baden Powell. Le squadre stanno operando anche all'ingresso della spiaggia di La Farrizza e lungo i sentieri costieri verso la zona di Balai Lontano
19/6/2018
Nuovo appuntamento al Centro per l’educazione ambientale e la sostenibilità Lago Baratz per il progetto del Comune di Sassari e di Alea-Ricerca ambiente “I Venerdì del lago”
18/6/2018
A tal proposito i portavoce del Movimento cinque stelle nei Consigli comunali di Sassari e Porto Torres hanno formalmente inviato al presidente del Consorzio industriale provinciale di Sassari una richiesta che invita la struttura ad iniziare a lavorare sul tema, con particolare riferimento alla centrale di Fiume Santo che attualmente brucia carbone
19/6/2018
I titolari delle attività commerciali possono recarsi presso la sede della società che gestisce il servizio di igiene urbana, situata lungo la Sp 34, per scegliere i contenitori adatti alle loro attività
20/6/2018
L´impegno del Comune di Sassari a favore della sostenibilità ambientale e per l´adattamento alle conseguenze dei cambiamenti climatici. Sono questi i temi di due incontri rivolti agli amministratori comunali, il primo dei quali si è tenuto in apertura dei lavori del Consiglio comunale, ieri pomeriggio, a Palazzo Ducale
© 2000-2018 Mediatica sas