Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSportAutomobilismo › Wrc 2017 ad Alghero, si parte l´8 giugno
Red 2 gennaio 2017
Nella splendida cornice di Alghero confermati il quartier generale, Service Park, l´assistenza principale, arrivo e premiazioni finali. Ad Olbia la probabile cerimonia di partenza, oltre ad una giornata di prove
Wrc 2017 ad Alghero, si parte l´8 giugno


ALGHERO - Per la città di Alghero l'anno che si apre sarà una grande vetrina sul mondo. Dopo la grande partenza del 100esimo Giro d'Italia in programma dal venerdì 5 maggio, confermato il Wrc 2017. Manca l'ufficialità del Fia World Rally Championship, ma arriva più di un'indiscrezione dall'Automobil Club d'Italia (ormai sempre più impegnata finanziariamente sulla Formula 1), e soprattutto il via libera della Regione Autonoma della Sardegna e degli enti coinvolti, che prevedono per l'evento una congrua dotazione finanziaria nel cartellone regionale delle manifestazioni sportive del 2017 per la tappa italiana del campionato del mondo di rally. Così, dopo un lungo tira e molla tra Fia, Aci Sport e Regione, il Rally d'Italia conferma ancora una volta gli splendidi tracciati della Sardegna.

Si disputerà da giovedì 8 a domenica 11 giugno, coinvolgendo diverse zone dell'Isola e confermando quello che ormai è diventato uno dei podi più scenografici del mondo, il porto turistico di Alghero. La Riviera del corallo, che insieme all'organizzazione interna investe importanti risorse per confermare ogni anno il circus, ospiterà il quartier generale della gara, il service park, tutta l'assistenza principale e le premiazioni. Ritorna dopo tre anni di assenza il grande rally ad Olbia, dove con ogni probabilità potrebbe avvenire la cerimonia di partenza ed una giornata di prove.

Tra i luoghi più gettonati del territorio gallurese, le prove storiche come Terranova, Monte Olia e la San Giacomo. Ma, come per l'edizione del 2016, il circus mondiale toccherà numerose zone dell'Isola, con la possibilità di vedere confermate prove speciali ad alto valore tecnico ed elevato impatto spettacolare. La gara sarà valida oltre che per il Wrc, anche per Wrc Trophy, Wrc2, Wrc3, Jwrc e Trofeo DMack. Negli stessi giorni (8-11 giugno), confermato ad Alghero anche il Rally Italia-Sardegna Storico ed una serie di eventi collaterali che allungheranno la settimana automobilistica.

Nella foto: il podio Wrc di Alghero sul porto turistico
© 2000-2017 Mediatica sas