Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaServizi › Porto Torres, Plus: progetti Agorà per i giovani
Mariangela Pala 3 gennaio 2017
È stato pubblicato il bando “Agorà” con scadenza il 28 gennaio, un concorso destinato alle associazioni che non perseguano fini di lucro e ai giovani dai 18 ai 24 anni residenti nei Comuni di Sassari, Porto Torres e Stintino
Porto Torres, Plus: progetti Agorà per i giovani


PORTO TORRES - Progetti di animazione socio-culturale e socio-educativa a favore dei giovani da realizzarsi nei comuni nell'ambito del Plus di Sassari, Porto Torres e Stintino. È stato pubblicato il bando “Agorà” con scadenza il 28 gennaio, un concorso destinato alle associazioni culturali, sportive e ricreative, cooperative ed altri enti che non perseguano fini di lucro.

Sono inoltre invitati a partecipare al concorso ragazzi e ragazze dai 18 ai 24 anni residenti nei Comuni di Sassari, Porto Torres e Stintino, con l’obiettivo di favorire e stimolare la creatività e la partecipazione attiva dei giovani. Ciascun partecipante può presentare una sola domanda di candidatura e ogni operatore potrà prestare la propria attività esclusivamente nell'ambito di un progetto.

Tutti i laboratori dovranno proporre idee innovative nelle seguenti Aree: Aggregazione e socializzazione; Orientamento e socializzazione al lavoro; Promozione del successo scolastico. Il bando e il format di partecipazione sono pubblicati nella home page del Comune di Porto Torres, sezione “Bandi di gara e contratti”.
18:36
Minor fabbisogno di risorsa grazie agli interventi effettuati. 12 milioni di metri cubi di acqua immessa in meno nel 2016
18:41
Il servizio scuolabus del Comune di Alghero riparte per il nuovo anno scolastico con la messa a regime del nuovo servizio caratterizzato dall’innalzamento della qualità, a tutto vantaggio delle famiglie
19/7/2017
Il ritiro potrà essere effettuato dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 nella struttura di via Fontana Vecchia. Gli utenti dovranno presentarsi muniti di carta d'identità
20/7/2017
Ci sarà un bando per ritirare le lastre di amianto e altri rifiuti speciali abbandonati in diversi terreni in città, davanti al mare e anche nei pressi di siti archeologici di rilevanza nazionale
© 2000-2017 Mediatica sas