Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSaluteSanità › Vaccino meningococco, interpellanza in Regione
Red 4 gennaio 2017
Interpellanza di Marcello Orrù all´assessore Luigi Arru per chiedere che la Regione Sardegna si attivi immediatamente per garantire gratuitamente il vaccino per la meningococco B
Vaccino meningococco, interpellanza in Regione


CAGLIARI - «Ho presentato una interpellanza urgente all'assessore Luigi Arru per chiedere che la Regione Sardegna si attivi immediatamente per garantire gratuitamente il vaccino per la meningococco B (responsabile del 60 per cento dei casi di meningite)». L'appello è del consigliere rgeionale Psd'Az Marcello Orrù.

«Secondo il Sistema Informativo delle Malattie Infettive (SIMI) in Sardegna mediamente si registrano una decina di casi all'anno ma è pur vero che la prevenzione è fondamentale per una malattia che può avere effetti gravi per l'uomo. In questo momento le famiglie sarde sono molto preoccupate per le notizie che arrivano in particolare da alcune regioni come la Toscana e a tale preoccupazione si aggiunge la difficoltà per tante famiglie di affrontare i costi per la vaccinazione dei bambini per la meningite di tipo B, costi che arrivano a toccare i 200 euro a persona» prosegue nella nota.

E conclude: «ritengo opportuno che l'Assessorato Regionale alla Sanità si attivi con urgenza per farsi carico di tali costi, cosi come fatto da altre regioni italiane (vedi la Puglia) ed estendere la gratuità del vaccino per i bambini anche al mingococco di tipo B, (come peraltro previsto per i nuovi nati dal piano nazionale vaccini approvato a settembre ma non ancora effettivamente operativo). Si tratterebbe di una misura molto importante che andrebbe in contro alle esigenze di tantissime famiglie della nostra regione».
Commenti
24/5/2018 video
Il gruppo della Lega accende i riflettori sul trasferimento delle sale operatorie e della degenza dell´ospedale Marino di Alghero e protesta contro le politiche della sanità nella Regione Sardegna. «Non si smantellano le eccellenze» gridano con forza gli esponenti politici. Tra loro infermieri e medici. Le parole dei coordinatori provinciale e cittadino, Ignazio Manca e Giorgia Vaccaro e quelle della sassarese Noemi Sanna. Le interviste sul Quotidiano di Alghero.
24/5/2018
In riferimento alle ultime dichiarazioni rilasciate sul futuro dei presidi ospedalieri di Alghero, l’Ats Sardegna-Assl Sassari rassicura tutta la cittadinanza del Distretto territoriale e garantisce che «non è previsto alcun piano di ridimensionamento dell’offerta dei servizi sanitari e chirurgici»
16:17
E’ durato quasi quattro ore, giovedì mattina a Carbonia, il confronto serrato tra l’assessore regionale della Sanità con il manager dell’Ats, la direttrice della Assl del Sulcis Maddalena Giua ed i ventitre sindaci del territorio
24/5/2018 video
«E´ l´inizio di un piano di smantellamento della sanità algherese. E´ una battaglia di civiltà e dignità rispetto alla quale non defletteremo». Parole di Michele Pais, questa mattina alla manifestazione della Lega davanti all´ospedale Marino di Alghero. E sull´addio a Forza Italia il leader dell´opposizione in Consiglio comunale è sferzante e taglia corto al microfono del Quotidiano di Alghero: «Sono un movimentista, non sono un politico da salotto e non mi piace dilungarmi in chiacchiere».
25/5/2018
«La Sanità non ha e non deve avere bandiere e colori politici. In questo siamo totalmente d’accordo col sindaco Mario Bruno e pure con alcune forze di Opposizioni più responsabili», dichiara il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Mimmo Pirisi
© 2000-2018 Mediatica sas