Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSaluteSanità › Ex 162: piani entro il 28 febbraio
Red 4 gennaio 2017
Gli interessati dovranno mandare in proroga i piani personalizzati e consegnare l´Isee 2017 nelle sedi dei servizi sociali territoriali del Settore Coesione Sociale, entro il 28 febbraio
Ex 162: piani entro il 28 febbraio


SASSARI - La Regione Sardegna ha autorizzato la prosecuzione dei piani personalizzati sino al 31 dicembre 2017. Per i primi tre mesi sono stati confermati gli importi mensili riconosciuti nel 2016.

Sulla base dell'attestazione Isee 2017 sarà aggiornato il finanziamento assegnato ai singoli beneficiari, con l'eventuale conguaglio delle somme erogate. Gli interessati dovranno mandare in proroga i piani personalizzati e consegnare l'Isee 2017 nelle sedi dei servizi sociali territoriali del Settore Coesione Sociale, entro il 28 febbraio.

La mancata presentazione dell'attestazione comporterà la decurtazione dell'80% dell'importo del finanziamento ammissibile. Per quanto riguarda la presentazione dei nuovi piani, la Regione delibererà successivamente.

Nella foto: l'assessore regionale della Sanità Luigi Arru
Commenti
22:31
Il consigliere regionale di Forza Italia lancia l’allarme: un esercito di venti infermieri professionali a rischio nelle carceri sarde. In diversi istituti penitenziari operano anche nelle ore notturne. Sono precari. Anche loro precari della sanità isolana, probabilmente i meno visibili. Una vertenza dimenticata
17:27
Non finirà mai di stupirmi la totale insensibilità del Governo di fronte alle specificità, la totale impermeabilità rispetto ad argomentazioni fondate sulla concreta conoscenza dei territori, l´incapacità totale di ascolto dei bisogni delle persone
23/3/2017
Cure ottimizzate per i pazienti con sclerosi multipla della Sardegna, in qualunque zona della regione vivano, assicurando a tutti gli stessi standard di assistenza. Sarà questo il risultato pratico del Percorso diagnostico terapeutico assistenziale, che l’assessore regionale della Sanità Luigi Arru ha illustrato questa mattina a tre rappresentanti dell’associazione di Iglesias
© 2000-2017 Mediatica sas