Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaLavoro › Cgil: incontro su Project Financing. Nuoro: 700 posti a rischio
Red 5 gennaio 2017
Un incontro tra i soggetti in campo per garantire la continuità del servizio e la sicurezza dei posti di lavoro. Si cerca un confronto dopo che l´Asl ha fatto i primi passi per annullare il contratto di concessione bocciato nell´agosto scorso dall´Anac
Cgil: incontro su Project Financing
Nuoro: 700 posti a rischio


NUORO - Un incontro tra i soggetti in campo per garantire la continuità del servizio e la sicurezza dei posti di lavoro. E' la proposta che la Camera del Lavoro di Nuoro ha presentato a una delegazione di dipendenti nei servizi prestati dalla Polo Sanitario Sardegna Centrale Spa - la società che realizza il Project financing per conto della Asl di Nuoro - dopo che nei giorni scorsi l'Azienda sanitaria ha fatto i primi passi per annullare il contratto di concessione bocciato nell'agosto scorso dall'Anac.

A rischio ci sono circa 700 posti di lavoro impiegati nei servizi (ristrutturazioni, pulizie, Cup, portierato e guardiania) offerti dal Pssc. Per questo la Cgil spinge per un dialogo tra le parti in causa: la Asl, la Pssc che con un accordo da un miliardo di euro per 27 anni si era impegnata nel 2008 a erogare una serie di servizi alla sanità pubblica, e i sindacati.

All'incontro organizzato dalla Cgil hanno partecipato anche il segretari provinciali di Fiom e Fp Cgil, Maddalena Casula e Sandro Fronteddu. Intanto, la Polo Sanitario Sardegna Centrale, fa sapere di essere «aperta ad un dialogo con le Istituzioni ed i soggetti coinvolti che consenta un piano di gestione delle attuali criticità, al fine di ridurre gli impatti sociali, salvaguardare l'occupazione e migliorare la qualità della sanità nuorese».
Commenti
16:49
Il Consorzio di tutela dell’Agnello di Sardegna Igp intende rafforzare il proprio gruppo di lavoro e ha pubblicato un bando per la scelta di un direttore e di un impiegato amministrativo
19:10
Interrogazione sulla mancata erogazione indennità di frequenza e di viaggio per i giovani che hanno partecipato ai corsi di formazione nell´ambito del programma Garanzia Giovani Sardegna
27/3/2017
I 26 lavoratori Geosar di Porto Torres rimasti disoccupati dal 31 dicembre scorso questa mattina si sono presentati in Comune per parlare della loro situazione con il primo cittadino Sean Wheeler assente perchè impegnato a Cagliari presso la sede regionale
© 2000-2017 Mediatica sas