Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCronacaIncidenti › Incidente mortale a Riola Sardo: arrestato 26enne di Nurachi
Red 5 gennaio 2017
Il giudice per le indagini preliminari ha accolto la richiesta del pubblico ministero per omicidio stradale. L´incidente è costato la vita all´84enne Giovanni Antonio Pinna. Il giovane, costituitosi poco dopo, era scappato spaventato dal luogo dell´incidente
Incidente mortale a Riola Sardo: arrestato 26enne di Nurachi


RIOLA SARDO – Il giudice per le indagini preliminari ha accolto la richiesta del pubblico ministero di Oristano e ha deciso l'arresto di un 26enne di Nurachi, con l'accusa di omicidio stradale ed omissione di soccorso. Il giovane è ritenuto colpevole della morte dell'84enne Giovanni Antonio Pinna, investito lunedì, all'imbrunire, a Riola Sardo [LEGGI].

Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Riola Sardo e della Compagnia di Oristano, come riportato dall'Ansa, avrebbero accertato come il giovane, al momento del fatto, fosse sotto l'effetto della droga, risultando positivo alla cocaina. Inoltre, la sua Bmw 520 era priva di copertura assicurativa.

Il 26enne si era anche poi disfatto dell'autovettura nascondendola in un canalone. Sulla sua pagina personale di Facebook, il giovane aveva anche descritto la sua versione dei fatti, spiegando che non stava correndo, che aveva visto all'ultimo momento l'anziano, che non aveva potuto far niente per evitarlo a causa dell'oscurità e dei fari alti delle auto che procedevano in senso opposto abbagliandolo e che era scappato perché spaventato.
27/3/2017
Ieri notte, attorno alle 22.30, il 46enne Massimiliano Murgia è stato trovato morto dalla moglie nel suo capannone, in località Mullò. E´ stato schiacciato sotto il peso del ponte sollevatore che aveva allestito per riparare la sua autovettura
© 2000-2017 Mediatica sas