Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaSpettacoloTeatro › Teatro: Inferno Novecento sbarca nell´Isola
Red 5 gennaio 2017
Al via la tournée in Sardegna dello spettacolo di Federico Tiezzi, con Sandro Lombardi e David Riondino, che mette a confronto i personaggi della Commedia dantesca con le icone del secolo breve tra poesia, prosa e musica. Primo appuntamento, domenica ad Arzachena. Poi, martedì a Macomer, mercoledì a Paulilatino e giovedì ad Ozieri
Teatro: Inferno Novecento sbarca nell´Isola


ARZACHENA - Viaggio tra l'immaginifico poema di Dante Alighieri e le cronache del secolo breve con “Inferno Novecento”, con un tour isolano in quattro tappe. E' uno spettacolo di Federico Tiezzi (da un'idea del giovane drammaturgo Fabrizio Sinisi), che affida ad un interprete poliedrico e carismatico quale Sandro Lombardi (artista di spicco della scena italiana ed europea dagli inizi con Il Carrozzone all'epopea dei Magazzini Criminali) ed all'eclettico cantautore, attore e scrittore David Riondino il compito di guidare gli ascoltatori alla scoperta di insospettabili analogie tra il Medioevo e l'oggi.

L'affascinante pièce (già applaudita a Nora, per il Festival La Notte dei Poeti nel 2015) ritorna nell'Isola sotto le insegne del Cedac, nell'ambito del Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo in Sardegna. Dopo la prima, domenica 8 gennaio, all'Auditorium Comunale di Arzachena (dove inaugurerà la Stagione di Prosa e Musica 2016-17), sarà in scena martedì 10, nel Padiglione Tamuli delle ex Caserme Mura di Macomer; mercoledì 11, al Teatro Grazia Deledda di Paulilatino (per il primo appuntamento della Stagione di Prosa Musica e Danza); giovedì 12, quando aprirà il cartellone al Teatro Civico Oriana Fallaci di Ozieri. Tutti gli spettacoli andranno in scena alle ore 21.

“Inferno Novecento” ripercorre la storia e le storie del Ventesimo Secolo sulla falsariga della “Commedia” dantesca, mettendo a confronto umane passioni, vizi e virtù dell'Italia nell'età dei Comuni e degli scontri tra Guelfi e Ghibellini evocata dal sommo poeta con le vicende travagliate degli ultimi cento anni (tra guerre e rivoluzioni, fermenti culturali ed artistici e mutamenti del gusto e del costume) descritti dalle grandi firme del giornalismo.

Nella foto: Federico Tiezzi e David Riondino
11/12/2017
Applausi convinti al Teatro Comunale di Sassari, per un classico senza tempo. La replica, che ha chiuso la Stagione lirica 2017, si è tenuta ieri pomeriggio
10/12/2017
Lo spettacolo, rivolto al mondo della scuola, ma aperto a tutti, è in programma giovedì 21 dicembre, alle 10, al Teatro comunale di Sassari, in piazzale Cappuccini
© 2000-2017 Mediatica sas