Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaCronaca › Olbia, scappa da un controllo: -146 punti sulla patente
Red 6 gennaio 2017
A distanza di qualche giorno, il giovane che era riuscito a scappare da un controllo dei Carabinieri è stato identificato, fermato ed accompagnato nella caserma di Via degli Astronauti. Gli sono stati elevati ventitre verbali per un totale di oltre 3300euro
Olbia, scappa da un controllo: -146 punti sulla patente


OLBIA - Nella serata del 28 dicembre, una pattuglia della Sezione Radiomobile di Olbia aveva tentato di fermare un’auto per un normale controllo. Ma, alla vista dei militari, il giovane alla guida aveva dato il via ad una fuga, durata circa venti minuti, che aveva creato un grave pericolo per i cittadini e per quanti fossero in giro per la città considerato che l’auto, una coupé Nissan 350 Z da oltre 300 cavalli, è sfrecciata a folle velocità per le vie del centro cittadino solo per scappare alla pattuglia dei Carabinieri e di evitare il controllo.

I militari all’inseguimento avevano fatto prevalere il buon senso, evitando di mettere a repentaglio l’incolumità dei cittadini a spasso per il centro e mantenendo il contatto con il fuggitivo per un certo periodo, ma, alla fine, visto che l’inseguimento stava diventando troppo pericoloso, avevano scelto di attendere un’occasione più favorevole e di non creare pericoli per se e per gli altri. Dopo qualche giorno, il giovane è stato identificato, fermato ed accompagnato nella caserma di Via degli Astronauti.

Il giovane, un 21enne olbiese, disoccupato e con la patente già sospesa per guida in stato di ebrezza, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, segnalato per guida con patente sospesa e gli sono stati elevati ventitre verbali per un totale di oltre 3300euro, oltre a circa 146 punti della patente. Una volta giunto nel Reparto Territoriale dei Carabinieri, il giovane ha ammesso tutto, ha riconosciuto le proprie colpe e ha dichiarato di averlo fatto per fare il “bulletto”, cosa che gli è costata cara, ma, per fortuna (e solo per fortuna), non ha avuto conseguenze più gravi per nessuno.
16:56
Circa duecento ultras cagliaritani, arrivati nella stazione ferroviaria turritana in vista dell´amichevole sul campo del Sorso, sono entrati a contatto con quelli sassaresi, nella zona tra Corso Vico e Porta Sant´Antonio. Almeno sei le persone che hanno dovuto ricorrere a cure mediche
24/3/2017
Salvatore Furesi, elettricista algherese, durante un'operazione nell'ospedale di Sassari, per un bypass al cuore, aveva ricevuto con una trasfusione del sangue infetto. La vicenda risale al 1988. La recente sentenza ha imposto al Ministero un risarcimento ai familiari di 960mila euro
22/3/2017
Ieri, un 53enne camionista abruzzese ha sbagliato la manovra all´altezza del bivio di Losa, nel territorio comunale di Abbasanta, immettendosi contromano sulla principale arteria stradale isolana
19:06
Fortunatamente non si sono registrati feriti, visto che i bambini erano nelle aule, mentre gli operai si erano allontanati dal cantiere di Via Lanusei per la pausa pranzo
23/3/2017
La Guardia di finanza di Cagliari ha concluso l´operazione “Adiuvandum”. Scoperta un´articolata truffa. Tra i denunciati, anche due dipendenti del Comune di Decimoputzu per peculato, appropriazione indebita e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche
22/3/2017
Nei giorni scorsi, un foglio calunnie ed insulti verso monsignor Mosè Marcia, del quale si chiedono le dimissioni, è arrivato ad alcune parrocchie della Diocesi
© 2000-2017 Mediatica sas