Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaTrasportiOdissea sul Linate-Alghero: lettera all´Enac
S.P. 7 gennaio 2017
«Tutto questo è inaccettabile, subito il controllo e la verifica sistematica sulle disfunzioni, i ritardi e le cancellazioni dei voli». Il sindaco di Alghero, all´indomani dei gravi disservizi patiti da decine di passeggeri in viaggio da Milano Linate sul Riviera del Corallo, scrive all´assessore regionale ai Trasporti e al direttore aeroportuale Enac Sardegna.
Odissea sul Linate-Alghero: lettera all´Enac


ALGHERO - «Adesso basta, tutto questo è inaccettabile». Mario Bruno scrive all'assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana, e al direttore aeroportuale Enac Sardegna Marco Di Giugno, chiedendo «di attivare il controllo e la verifica sistematica sulle disfunzioni, i ritardi e le cancellazioni dei voli in continuità territoriale, garantendo il rigoroso rispetto degli obblighi derivanti dagli oneri del servizio pubblico».

Il sindaco di Alghero interviene all'indomani dei gravi disservizi patiti da decine di passeggeri sardi e algheresi in viaggio da Milano Linate al Riviera del Corallo nella giornata di venerdì. A causa di alcuni ritardi nelle operazioni di decollo conseguenti all'incidente di un Piper, hanno dovuto stazionare in aeroporto una notte intera [LEGGI].

Bruno oltre alle dovute garanzie sancite dalla Carta dei diritti del passeggero in riferimento al rimborso di tutte le spese e il completo ristoro sui disservizi, chiede alla Regione Sardegna e all'Enac un più rigoroso controllo. «Dobbiamo avere a cuore i sardi e il loro diritto alla mobilità - conclude - e se questo significa sanzionare anche pesantemente le compagnie aeree non c'è da perdere un solo giorno».

Foto d'archivio
Commenti
22/11/2017
Dopo l’applicazione nelle aree di Cagliari e di Sassari e nelle province di Nuoro e di Oristano, la tariffazione integrata si estende adesso anche alle città di Alghero, Macomer, Carbonia e Iglesias, dove l’Arst esercita il trasporto urbano
23/11/2017
Una consulenza legale da 15mila euro per far fronte all´incompetenza regionale sul tema della continuità territoriale: lo dicevamo da tempo e questa é la riprova, la Regione Sardegna dimostra la sua incapacità e ignora chi, come il Movimento Cinque Stelle, si era offerto di collaborare e dare una mano
© 2000-2017 Mediatica sas