Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Rissa al Vel Marì tra bengalesi e marocchini
Red 9 gennaio 2017
Alla base del diverbio, contrasti fra nove migranti di nazionalità marocchina e bengalese. I mediatori hanno riportato la calma nel centro di accoglienza di Fertilia. Della vicenda si occuperà anche il Tribunale dei Minori
Rissa al Vel Marì tra bengalesi e marocchini


ALGHERO – Ieri pomeriggio (domenica), il Centro di prima accoglienza Vel Marì di Fertilia è stato teatro di una rissa tra migranti. Stando ad una prima ricostruzione, sarebbero nove tra bengalesi e marocchini, le persone protagoniste del diverbio, che ha richiesto l'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Alghero.

Stando a quanto già accertato dai militari, due delle persone coinvolte si erano già affrontate sabato sera. E non sarebbe la prima volta che si registrano frizioni tra bengalesi e marocchini presenti nel centro. I due si sono quindi affrontati nuovamente domenica, spalleggiati dai rispettivi amici (di questi, sei sono minorenni).

Per questo, della vicenda si sta occupando il Tribunale dei Minori di Sassari, che ha disposto accertamenti sanitari per i quattro giovani che hanno avuto la peggio durante la rissa, che ha visto l'utilizzo di bastoni, cinture e forchette. A ristabilire l'ordine prima ancora di chiamare l'intervento dei carabinieri sono stati i mediatori che operano nel Centro e i gestori della struttura.

Foto d'archivio
23:24 video
E' esplosa alle 22.20 davanti ad una palazzina di via Fratelli Cervi. I carabinieri e la polizia stanno raccogliendo le prime notizie sul posto. Fortunatamente non ci sono stati feriti
20:00
Malore improvviso in Largo San Francesco ad Alghero dove un bimbo di un anno e mezzo domenica sera ha accusato delle convulsioni ed è stato trasportato d´urgenza in ospedale
15:03
In particolar modo l’attività della Polizia Stradale è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola
10:42
I due malviventi vestiti di nero e coi volti coperti dalle maschere del domino si sono introdotti nell´abitazione della 70enne, in via Vittorio Emanuele. L´intervento del fratello della donna ha evitato il peggio
© 2000-2017 Mediatica sas