Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAeroporto › «Caos Ct1 colpa della politica»
A.S. 10 gennaio 2017
Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia-Sardegna interviene sulla questione relativa alla continuità aerea, dopo gli ennesimi annunci della Giunta regionale
«Caos Ct1 colpa della politica»


CAGLIARI - «E’ stata la scellerata soppressione della continuità per le rotte minori, decisa dalla Giunta nel 2014, a far sballare i numeri di quella per Roma e Milano: non un fatto imprevedibile e casuale, ma una decisione politica sbagliata e dannosa». Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia-Sardegna interviene sulla questione relativa alla continuità aerea, dopo gli ennesimi annunci della Giunta regionale.

«Il regime vigente per i collegamenti per Roma e Milano –prosegue l’esponente azzurro- prevede già che all’aumentare della domanda le compagnie mettano a disposizione aerei più capienti o voli in più, ma l’esecutivo ha fatto finta che questa disposizione non esistesse. Basta vedere i dati degli aeroporti di Cagliari ed Alghero – evidenzia il forzista- per rilevare i danni della politica del disfare e della politica degli annunci».

«Ne abbiamo sentito di tutti i colori, tra navette, winter links, tariffe variabili e altre promesse da marinaio. Sarebbe bastato non interrompere il varo della nuova continuità 2, che era già pronta, non cancellare quella previgente e potenziare quella per Roma e Milano. La Giunta prenda delle decisioni - ha concluso Cappellacci - o torni a occuparsi di teorie nei luoghi in cui non ha anche la responsabilità delle decisioni».
22:03
Questa mattina, il ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha firmato il decreto di imposizione degli oneri di servizio pubblico sulle rotte della continuità territoriale 1. Ad annunciarlo è stato l´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
21/3/2017
Occhi puntati sullo scalo di Alghero. In attesa della rivoluzione auspicata, in ballo ci potrebbero essere alcune novità dalle principali compagnie low cost. Silenzio anche sul piano industriale, mercoledì un incontro tra sindacati e azienda. Atteso un ridimensionamento degli stagionali. A breve il bando per esternalizzare il servizio di security
19:15
L’Eurodeputato Stefano Maullu ha presentato un’interrogazione scritta alla Commissione Europea proprio sul tema della continuità territoriale, dopo gli ennesimi e gravi disagi che hanno colpito i collegamenti aerei da e per la Sardegna
21/3/2017
L’insularità, che già costa ai sardi 600 milioni all’anno, diventa sempre più costosa: il commento del consigliere regionale algherese Marco Tedde in merito ai collegamenti aerei per il periodo pasquale
© 2000-2017 Mediatica sas