Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCulturaLibriSon luce e ombra: presentazione a Oristano
Red 10 gennaio 2017
Giovedì pomeriggio, il Centro Servizi Culturali Unla di Oristano e la Libreria Mondadori Oristano presenteranno il libro di Eliano Cau, edito da Condaghes
Son luce e ombra: presentazione a Oristano


ORISTANO - Giovedì 12 gennaio, alle ore 17.30, la sala del Centro Servizi Culturali Unla di Oristano ospiterà la presentazione del libro “Son luce e ombra” (Condaghes), di Eliano Cau. Dialogherà con l'autore Anna Maria Capraro. L'appuntamento è organizzato dal Centro Servizi Culturali Unla di Oristano e dalla Libreria Mondadori Oristano.

Son luce e ombra è un romanzo di fantasia nato da alcune vicende storiche apprese dall'autore durante i suoi studi su un poeta antico. Il romanzo spande le sue radici nel Diciottesimo Secolo, in una Sardegna passata solo da pochi decenni dagli spagnoli ai piemontesi. Una storia e molte storie, un albero dalle mille fronde che riceve tutti gli umori del cielo e della terra. Due gesuiti, impegnati in un´ardua missione popolare, percorrono le mute vie del Barigadu e della Mandra Olisày incontrando sul loro tragitto mille anime in pena: esseri colpiti dai morbi più oscuri, reietti colpevoli di delitti orrendi, poveri figli di nessuno. In un increscioso itinerario da Nole a Tzur ed a San Mauro di Sorgono, i due missionari, Padre Giovanni Battista Varallo, piemontese, e Padre Benedetto Loy, sardo di Nole, raccolgono sotto le loro ali quelli che non hanno santi, operando contro le ingiustizie del potere e degli uomini in condizioni sociali e ambientali piuttosto dure. Da una chiesa all'altra, da un villaggio all'altro, la catena di pietà includerà una maglia più ostinata delle altre: “Quella”, ovvero Alène, la ragazza sommersa dalle onde del male e destinata a vivere una straordinaria avventura umana.

Eliano Cau, è nato a Neoneli nel 1951 e vive a Sorgono, dove ha insegnato Lettere in un istituto superiore fino al 2011. Si occupa ormai da tanti anni, come poeta e come giurato in molti concorsi letterari, di poesia e di cultura della Sardegna. È un appassionato studioso dell'opera poetica del neonelese Bonaventura Licheri. Per la casa editrice “S'Alvure” di Oristano ha già scritto, nel 2000, dieci racconti in italiano, facenti parte di Balentìas. Nell´autunno 2001, sempre per S´Alvure, ha scritto il suo primo romanzo, “Dove vanno le nuvole”. Nell´autunno 2004, ha ripubblicato, con la “Ptm”, il romanzo “Adelasia del Sinis”, già uscito per i tipi de S'Alvure a fine del 2003. Nel 2008, ha pubblicato per la casa editrice “Aìsara” il romanzo “Per le mute vie”.
14:01
Domani sera, la Libreria Cyrano ospiterà la presentazione del libro “Mio fratello John Carta” (Edizioni del Sole, 2015), di Vittoria Carta. Sarà presente l´autrice e l´autore della prefazione e dell´editing Massimiliano Fois
15:02
Giovedì sera, lo scrittore sarà ospite della Biblioteca dell´Associazione Impegno rurale per presentare, durante un evento organizzato dalla Libreria Cyrano in collaborazione con il Festival Entula, il suo romanzo “Un giorno di festa”. Una nuova avventura del commissario Mordenti e della sua squadra: Les Italiens
© 2000-2017 Mediatica sas