Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Maxi-sequestro di Gpl a Cagliari
Red 10 gennaio 2017
Gli uomini del locale Nucleo di Polizia Tributaria, in due diversi interventi, hanno sottoposto a sequestro due vaste aree dell´hinterland, per complessivi 700metri quadi, utilizzate per il deposito e la vendita di bombole, in assenza delle prescritte autorizzazioni
Maxi-sequestro di Gpl a Cagliari


CAGLIARI - Il Nucleo di Polizia Tributaria di Cagliari, in due distinti interventi, ha sottoposto a sequestro, nell’ambito delle attività investigative svolte nel settore delle accise, due vaste aree dell’hinterland cagliaritano di oltre 700metri quadri, poiché utilizzate per il deposito, lo stoccaggio e la vendita di bombole di gas di petrolio liquefatto, sebbene in assenza delle prescritte autorizzazioni alla tenuta dei prodotti infiammabili e dei previsti certificati prevenzione incendi rilasciati dai Vigili del fuoco. Inoltre, sono stati senunciati all’Autorità Giudiziaria i due responsabili.

Nel primo deposito, sono stati rinvenuti 5.066chilogrammi di Gpl, contenuti in 327 bombole pronte per la commercializzazione, mentre nel secondo caso, i prodotti, stipati in 243 bombole per un totale di oltre 3.800chilogrammi, erano stati appena scaricati e stoccati. Inoltre, sono state cautelate 1.150 bombole vuote destinate ad essere riutilizzate.

Il provvedimento è scattato anche per la mancata adozione di idonee misure dirette a tutelare l’incolumità dei lavoratori dipendenti, impegnati all’interno degli spazi aziendali, a dimostrazione dell'elevata attenzione della Guardia di Finanza, forza di polizia specialistica nel settore tributario, per ogni aspetto connesso allo svolgimento di un’attività imprenditoriale. Prosegue, incessante, da parte delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Cagliari, l’attività di controllo economico-finanziario del territorio, finalizzata, non solo al contrasto dell'evazione fiscale, ma anche alla prevenzione ed alla repressione di tutti quei fenomeni che violano la legalità.
19:21
Il 65enne Raffaele Cellauro, algherese di nascita e sassarese di residenza, è deceduto in seguito alle ferite riportate dopo un volo di una decina di metri dai bastioni di Alghero. Giunto in ospedale, è deceduto poco dopo
27/5/2017
«Ci troviamo a condannare l’ennesimo, vile atto compiuto nei confronti di un rappresentante delle istituzioni nel territorio. Al sindaco di Siniscola vanno la solidarietà e il pieno sostegno della Giunta regionale», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
26/5/2017
83 per la precisione le posizioni risultate irregolari ai controlli della Guardia di Finanza di Cagliari. Un lavoro certosino di verifica delle transazioni compiute dalla movimentazione di denaro
26/5/2017
Le indagini sono scaturite dalla testimonianza proprio della denunciata che, vicina di casa, in un primo momento aveva dichiarato di avere visto uscire una persona dalla casa dell’avvocato
26/5/2017
Il presidente del Consiglio regionale è intervenuto in merito alla busta intimidatoria contenente delle cartucce ed una lettera di minacce rivolte a Gian Luigi Farris, ritrovata questa mattina in municipio dallo stesso primo cittadino
26/5/2017
Questa mattina, due funzionati della locale Prefettura sono stati arrestati su disposizione della magistratura dai Carabinieri del Comando provinciale, perchè accusati di turbativa d´asta relativa ad appalti pubblici
26/5/2017
Dopo il finto ordigno sistemato davanti al suo bar all´alba del 28 aprile, stavolta sono state inviate al primo cittadino Gian Luigi Farris quattro cartucce calibro 12 ed una lettera minatoria, che lui stesso ha trovato in una busta davanti al municipio
25/5/2017
Mercoledì notte, alcuni ignoti sono penetrati nell´appartamento di Via Firenze, legando l´uomo. Poi, hanno aperto la cassaforte a muro, asportando denaro e gioielli. Il pensionato è stato accompagnato per accertamenti all´ospedale San Martino di Oristano
© 2000-2017 Mediatica sas