Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaCronaca › Alluvione, 20 indagati a Nuoro
Red 12 gennaio 2017
Un´inchiesta che indaga per la morte della pensionata di Torpè Maria Frigiolini in seguito all´esondazione di una diga e per la morte del poliziotto Luca Tanzi dopo il crollo di un ponte
Alluvione, 20 indagati a Nuoro


NUORO - La Procura di Nuoro, nell'ambito dell'indagine per l'alluvione in Sardegna del 18 novembre 2013, ha chiuso la parte d'inchiesta relativa all'esondazione del fiume Sologo, a Galtellì. In queste ore si stanno notificando una ventina di avvisi di conclusione delle indagini preliminari.

Tra i destinatari c'è il sindaco di Galtelli Giovanni Santo Porcu. Il primo cittadino è accusato di aver omesso sia prima che dopo l'alluvione il controllo tecnico della strada di Pirastru e non di aver segnalato al Consorzio di Bonifica il degrado del fiume Sologo con la richiesta di pulizia dell'alveo.

Il filone d'inchiesta che riguarda il fiume Sologo è all'interno dell'inchiesta madre della Procura di Nuoro sull'alluvione del 2013. Un'inchiesta che indaga per la morte della pensionata di Torpè Maria Frigiolini in seguito all'esondazione di una diga (il Gup del tribunale di Nuoro ha rinviato a giudizio 38 persone tra amministratori e tecnici) e per la morte del poliziotto Luca Tanzi dopo il crollo di un ponte (34 indagati).
Commenti
23:24 video
E' esplosa alle 22.20 davanti ad una palazzina di via Fratelli Cervi. I carabinieri e la polizia stanno raccogliendo le prime notizie sul posto. Fortunatamente non ci sono stati feriti
20:00
Malore improvviso in Largo San Francesco ad Alghero dove un bimbo di un anno e mezzo domenica sera ha accusato delle convulsioni ed è stato trasportato d´urgenza in ospedale
15:03
In particolar modo l’attività della Polizia Stradale è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola
10:42
I due malviventi vestiti di nero e coi volti coperti dalle maschere del domino si sono introdotti nell´abitazione della 70enne, in via Vittorio Emanuele. L´intervento del fratello della donna ha evitato il peggio
© 2000-2017 Mediatica sas