Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaEdilizia › Trenta alloggi popolari a Tortolì
S.O. 7 febbraio 2017
I beneficiari si sono presentati questa mattina all’appuntamento in Municipio con gli Amministratori Comunali e con i responsabili Area per la firma del contratto di cessione e la consegna delle chiavi
Trenta alloggi popolari a Tortolì


TORTOLI' - Giornata storica quella di oggi per il comune Tortolì. Dopo anni di attesa sono stati consegnati gli alloggi di proprietà di Area nel quartiere Is Cogottis a trenta famiglie tortoliesi. I beneficiari si sono presentati questa mattina all’appuntamento in Municipio con gli Amministratori Comunali e con i responsabili Area per la firma del contratto di cessione e la consegna delle chiavi. «Ringraziamo i responsabili di Area Nuoro per l’importantissimo risultato raggiunto, che è frutto di un grande lavoro di squadra, il nostro Ufficio Lavori Pubblici e, soprattutto, voi per la pazienza che avete avuto fino ad oggi» ha detto il sindaco Massimo Cannas all’apertura dei lavori in una Sala Giunte gremita.

I responsabili dell’Azienda Area hanno poi chiamato singolarmente le trenta famiglie per la firma del contratto. «Aspettavo questo momento da tanto tempo» ha commentato colmo di emozione uno dei nuovi residenti delle case di Is Cogottis, stringendo forte nelle mani le chiavi della sua agognata casa. Ad ogni consegna uno scroscio di applausi e abbracci, lacrime e sorrisi di gioia, che hanno commosso davvero tutti i presenti. Non accadeva, infatti, da ben 25 anni, che fossero consegnate case di edilizia popolare pubblica, le ultime assegnazioni risalgono agli anni novanta nel quartiere Monte Attu.

Quella di stamattina è stata solo la prima fase con la consegna di 30 abitazioni di proprietà di Area su un totale di 56 alloggi, i restanti 26 realizzati nel quartiere Is Tanas saranno assegnati presumibilmente nel mese di aprile 2017. Dopo aver espletato le pratiche gli Amministratori, i responsabili Area e i neo residenti si sono spostati nel quartiere Is Cogottis per la consegna effettiva degli appartamenti, scelti precedentemente in base al nucleo familiare (90 mq e 65 mq). Si è data precedenza nell'assegnazione alle famiglie più numerose, a seguire i nuclei familiari formati da coppie e figli, e ai singoli. Le vecchie case di proprietà di Area Nuoro che si libereranno a seguito del trasferimento dei beneficiari nei nuovi alloggi saranno assegnate seguendo la graduatoria. Fino ad allora saranno costantemente presidiate.
Commenti
14/12/2017
Le associazioni ambientaliste Wwf, Lipu, Italia Nostra ritengono grave che ancora oggi il comune di Alghero, come molti comuni della Sardegna, sia sprovvisto di Piano Urbanistico Comunale e abbia ancora in vigore un piano delle zone B anacronistico e non adeguato ad una moderna visione di salvaguardia del paesaggio
© 2000-2017 Mediatica sas