Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSolidarietà › Alghero: Lions solidali con Amatrice
Red 11 febbraio 2017
I Lions di tutto il mondo in prima linea per l’emergenza “terremoto nel centro Italia”. Il club di Alghero organizza una raccolta di fondi per l’investimento degli stessi in progetti veri e autentici da realizzare nei Comuni di Amatrice e Norcia
Alghero: Lions solidali con Amatrice


ALGHERO - Il Lions Club Alghero organizza una raccolta di fondi per l’investimento degli stessi in progetti veri e autentici da realizzare nei Comuni di Amatrice e Norcia. La Commissione nazionale Lions, istituita per l’emergenza dopo il 24 agosto 2016, ha proposto dei progetti che le Amministrazioni dei Comuni colpiti potessero approvare e di facile realizzazione. Ad oggi, in tutto il mondo, sono stati raccolti oltre 2milioni di dollari, perché la Fondazione Lions internazionale ha stabilito che tale emergenza fosse considerata tra i grandi disastri mondiali. Si tratta della realizzazione di due grandi unità che diventino centri di aggregazione per i giovani e gli anziani che, in caso di calamità, possono diventare anche dei centri di accoglienza temporanei per i senza tetto locali. Il progetto è nato con il contributo progettuale di un socio Lions.

Dopo quindici ore dagli eventi terribili che hanno devastato paesi e città e sconvolto la vita delle famiglie delle regioni dei Distretti 108l e 108a, la Lcif si adopera per stanziare subito un sussidio di emergenza straordinario dell’importo di 100mila dollari. E’ stato aperto sul sito web Lcif, dalla Sede centrale, la pagina che richiama i Lions di tutto il mondo a versare contributi per sostenere l’emergenza determinata dal terremoto. È stato lanciato un appello, prima a livello europeo per raccogliere fondi e materiali da mettere a disposizione dei due Distretti coinvolti nell’emergenza che poi sì è diffuso a livello mondiale. È stata accolta la richiesta che l’Italia, come il Giappone, abbia un fondo dedicato all’emergenza “Terremoto Italia” che consenta di poter usufruire del denaro per eventuali progetti di ricostruzione con i contributi di tutti i Lions del mondo. I versamenti confluiscono in esso. I Lions giapponesi sono molto vicini alle popolazioni colpite dai terremoti, proprio per il loro costante coinvolgimento in queste problematiche ed il rappresentante della Fondazione internazionale Yitsuhiro Yamada ha voluto visitare subito le zone colpite dal terremoto costatando la gravità della situazione.

Per sostenere questo grande progetto, i soci del Lions Club Alghero invitano tutti a pranzo, domenica 19 febbraio, alle Tenute “Delogu”. Il costo per persona è di 30euro (di cui 10 andranno alla raccolta), mentre per i bambini sopra i sei anni il costo è di 15euro (5 alla raccolta). Il menu prevede antipasti misti, “amatriciana”, grigliata di carne, contorni, dolci e bevande incluse.
13/12/2017
Gli spazi dell´ex Manifattura Tabacchi hanno ospitato la giornata dedicata all´accoglienza ed all´inclusione dei migranti, promossa dalla Regione autonoma della Sardegna, con la collaborazione di Sardegna Solidale
© 2000-2017 Mediatica sas