Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Sorpresi quattro bracconieri con oltre 5mila tordi
Red 15 febbraio 2017
L´operazione è stata messa a segno nella notte dalla Polizia stradale del Distaccamento di Macomer, nella zona di Giave
Sorpresi quattro bracconieri con oltre 5mila tordi


GIAVE – Nella notte tra martedì e mercoledì, gli agenti della Polizia stradale del Distaccamento di Macomer hanno sequestrato oltre 5mila tordi, per un totale di circa 300chilogrammi. Le quattro persone trovate in possesso dei tordi,già noti alle Forze dell'ordine, sono stati denunciati per bracconaggio e commercio di animali soggetti a protezione faunistica.

Attorno alle ore 2.30, la Polizia ha fermato un furgone Fiat Doblò in transito lungo la Strada statale 131, nelle vicinanze del bivio per Giave. A bordo del mezzo, nel quale è stata trovata la cacciagione, c'erano quattro uomini di Quartu Sant'Elena, di età compresa tra i 45 ed i 57 anni.

La Polizia stradale, in collaborazione con il Corpo forestale, ha aperto le indagini del caso. Secondo una prima ricostruzione, è possibile che i tordi siano stati cacciati nella zona della Nurra, davanti all'Asinara.
10:40
Atto dovuto: Verifiche sulle condizioni di sicurezza a Teatro da parte degli inquirenti all´indomani della tragedia verificatasi ad Alghero con la morte della mamma 45enne caduta dalle scale
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
10:01
Nel corso dell´operazione “Danger insurance”, gli uomini della locale Guardia di finanza cagliari hanno individuato un’agenzia assicurativa abusiva e disarticolato un rodato sistema di frode. scoperte oltre ottocento polizze assicurative false, denunciati i quattro responsabili dell’esercizio commerciale e 382 contraenti
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas