Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Sassari, sorpreso con telecamera a esame patente
Red 17 febbraio 2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 25enne asiatico, residente nel capoluogo turritano e regolare sul territorio nazionale, per truffa ai danni dello Stato
Sassari, sorpreso con telecamera a esame patente


SASSARI – Ieri pomeriggio (giovedì), gli agenti della Sezione Volanti di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un 25enne cinese, residente nel capoluogo turritano e regolare sul territorio nazionale, per truffa ai danni dello Stato. I poliziotti sono intervenuti alla Motorizzazione Civile, dove si stavano tenendo degli esami di teoria per il conseguimento della patente di guida.

Il funzionario pubblico addetto alla supervisione dei candidati, che in più occasioni aveva ricordato ai candidati di non far uso di apparecchi elettronici e di spegnere i cellulari, si è insospettito del giovane, in quanto nei vari passaggi fatti in corrispondenza della postazione con un'apparecchiatura elettronica in grado di rilevare onde magnetiche, aveva rilevato dei forti segnali. Una volta terminato l’esame, il giovane cinese è stato accompagnato in una stanza, dove è stato sottoposto a perquisizione personale, e trovato in possesso di una fascia elastica nascosta sotto la felpa, composta di diverse tasche all’interno delle quali c'erano una chiavetta per connessione internet, una radio trasmittente Gsm, una microcamera ed un auricolare, il tutto collegato ad una batteria al litio.

Si presume quindi che il candidato fosse in collegamento con altra persona, che dall’esterno forniva le soluzioni alla domande del test. Da qui, è scattata la denuncia in stato di libertà per truffa ai danni dello Stato.
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
22/4/2017
Proseguono i controlli della Guardia costiera sulla filiera della pesca anche in questi giorni ricchi di festività nazionali. I militari della Capitaneria di porto di Olbia hanno concentrato nuovamente la propria attenzione sulla filiera ittica ed in particolar modo sul commercio dei molluschi bivalvi proprio in vista del week-end
22/4/2017
Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti sono penetrati nello studio legale dell´avvocato Anna Maria Busia, in Via Libeccio, a Cagliari, portando via solo pochi spiccioli. Sul posto, gli agenti della Squadra volante e della Scientifica
© 2000-2017 Mediatica sas