Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportNuoto › Nuoto: un altro algherese agli Italiani
Red 21 febbraio 2017
E´ Giordano Piras che ottiene un sorprendente 2´33"70 nei 200 rana, tempo che gli consente la qualificazione ai Campionati Italiani di Riccione. Ingresso anche per un´altra atleta del Green, Maddalena Palladino, nei 50 farfalla
Nuoto: un altro algherese agli Italiani


ALGHERO - Con una gara entusiasmante dalla prima all'ultima bracciata, l'algherese Giordano Piras ottiene un sorprendente 2'33"70 nei 200 rana, tempo che gli consente la qualificazione (già ottenuta nei 50 farfalla da Maddalena Palladino) ai Campionati Italiani di Riccione. In costante progresso tecnico fin dall'inizio dell'anno, il quattordicenne atleta del Green si fa notare ampliamente anche nei 100 rana e, soprattutto, nei 200 misti, gara fra le più complete nel nuoto.

Un grande passo in avanti fanno anche Federica Ambrosio nei 200 dorso, Adam Bechere nei 100 stile libero e Giovanni Mannoni nei 200 rana.
Quasi tutte le altre componenti del settore femminile del Green (Baldino Iris Francesca, Cicuttini iris, Cocco Aurora, Greco Noemi, Maggioni Alice, Masala Chiara e Marta, Morittu Elena, Noria Marina, Russu Yana), si posso comunque ritenere qualificate per le Finali dei Campionati Regionali Invernali di Categoria (Cagliari 3-4-5 marzo 2017) ultima possibilità per ottenere l'accesso ai Campionati Italiani Giovanili.

Nel settore maschile c'è, invece, molta più incertezza per la qualificazione alle finali, anche se risulta abbastanza probabile per Mattia Melone, Mattia Serra, Francesco Canu, Giuseppe Cocco, Filippo Sini, Alessandro Manca, Enrico Solinas; un pò più distante, anche se non impossibile, per Francesco Carboni, Manuel Casula, Nicolò Fenu, Michele Monti, Lorenzo Mura. Ancora due settimane di intenso lavoro, poi la conclusione, si spera molto positiva a Cagliari, dell'attività agonistica Regionale invernale per le Categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti.
Commenti
29/9/2018
Le acque di Balai ospiteranno domani, domenica 30 settembre a partire dalle ore 10 il primo meeting Golfo dell’Asinara, tappa del circuito nazionale Fin di nuoto in acque libere
© 2000-2018 Mediatica sas