Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaScienze › Cercasi talenti scientifici a Cagliari
Red 24 febbraio 2017
L’evento nasce nel 2005 dal Cheltenham Science Festival, che si tiene nel Regno Unito e viene promosso in venticinque nazioni. Appuntamento venerdì 17 marzo con le selezioni
Cercasi talenti scientifici a Cagliari


CAGLIARI - Venerdì 17 marzo alle 16, l’auditorium dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari ospita le selezioni di “Famelab”, la competizione dedicata a quanti amano la scienza. I partecipanti devono raccontare in tre minuti la propria passione per i temi della scienza a una giuria tecnica formata da esperti e rappresentanti del mondo scientifico e della comunicazione. “FameLab” approda per la prima volta a Cagliari. Con un obiettivo: contribuire alla ricerca di nuovi talenti in Sardegna.

L’iniziativa è curata da Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn - sezione di Cagliari) e Istituto nazionale di astrofisica (Osservatorio astronomico di Cagliari (Inaf-Oac) - in collaborazione con l’Università del capoluogo e l’associazione Laboratorio scienza. Un pool di enti di pregio, credito e statura internazionale, impegnati da quest’anno in questo speciale progetto di divulgazione scientifica.

L’evento nasce nel 2005 dal Cheltenham Science Festival, che si tiene nel Regno Unito e viene promosso in venticinque nazioni. “FameLab” arriva in Italia nel 2012 grazie all’organizzazione “Psiquadro-Perugia Science Fest”. L’idea è di far uscire la scienza dalle aule e renderla divertente, incoraggiando giovani ricercatori, studenti universitari e professionisti del settore, a condividere il loro interesse davanti a telecamere e pubblico. A seguire, le valutazioni della giuria.

Oltre al coinvolgimento degli specialisti di Cagliari, “FameLab” Italia apre le selezioni anche ad Ancona, Catania, L’Aquila, Modena, Napoli, Padova, Perugia, Torino e Trieste. Da ciascuna città verranno selezionati due finalisti che parteciperanno alla “FameLab Masterclass”, workshop di formazione in comunicazione della scienza. Alla finale internazionale del concorso prenderà parte il vincitore italiano che si confronterà con gli altri concorrenti provenienti da ogni parte del mondo. La gara si svolgerà a giugno, a Cheltenham in Inghilterra.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas