Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCronacaServizi › Abbanoa denuncia «l´ostruzionismo di Adiconsum»
Red 25 febbraio 2017
«Convocazioni disertate e ostruzionismo. Campagna diffamatoria nei confronti di Abbanoa. Il presidente regionale di Adiconsum sarà citato per danni», annunciano i rappresentanti del gestore idrico, che indicano soprattutto in Oristano la città dove questo tipo di operazioni si concentra maggiormente
Abbanoa denuncia «l´ostruzionismo di Adiconsum»


ORISTANO - «Convocazioni disertate e ostruzionismo nella gestione delle pratiche teso a procrastinare i tempi anziché arrivare a una soluzione nell’interesse dei clienti». Abbanoa non ci sta ed attacca Adiconsum. «Dai dati sulle pratiche di conciliazione paritetica, strumento introdotto per la prima volta in Italia nel servizio idrico proprio da Abbanoa, emerge in modo inequivocabile che le sedute di conciliazione si concludono positivamente in circa l’80percento dei casi con tutte le associazioni dei consumatori, mentre con Adiconsum solamente nel 31percento dei casi. Un dato in linea con la partecipazione alle sedute di conciliazione da cui emerge che nel 100percento dei casi le associazioni garantiscono la loro presenza, mentre Adiconsum solamente nel 58percento dei casi».

«Un atteggiamento inaccettabile – proseguono - che ha costretto Abbanoa a chiedere conto davanti a un giudice dei danni che Adiconsum Sardegna, nella persona del suo rappresentante Giorgio Vargiu, sta causando non solo nei confronti del gestore, ma anche di tutti coloro che, ignari delle conseguenze, hanno seguito gli appelli a non pagare, trovandosi poi esposti a situazioni di morosità che generano ulteriori costi per interessi (fino all’estrema ratio della sospensione della fornitura idrica). Un’attività ostruzionistica che si concentra soprattutto a Oristano, dove l’associazione opera sotto la regia di Vargiu. Non può essere un caso, infatti, se nella gestione delle pratiche i problemi maggiori si abbiano con il servizio di conciliazione di Oristano e non per esempio con Cagliari, Carbonia o l’Ogliastra, dove il rapporto con i conciliatori Adiconsum procede secondo prassi ordinaria».

«Appare quantomeno singolare che ora l’Adiconsum voglia accusare Abbanoa di effettuare una campagna diffamatoria nei suoi confronti quando sono ormai anni che in Sardegna questa associazione dei consumatori dedica ossessivamente tutte le proprie energie ad attaccare il gestore unico. Sono numerose le assemblee popolari organizzate da Vargiu, come nel caso dei depositi cauzionali, dovuti in tutti i contratti, disciplinati a livello nazionale e applicati dai gestori di tutta Italia: è stata fatta una campagna per invitare le persone a non pagare il servizio. I giudici hanno però confermato la legittimità dei depositi e migliaia di clienti si sono trovati in quanto morosi a dover pagare gli interessi, soggetti a procedure di recupero del credito che in alcuni casi hanno portato fino allo slaccio della fornitura», concludono dagli uffici di Abbanoa.
12:21
Gli interessati potranno prendere visione della graduatoria definitiva attraverso il sito internet istituzionale del Comune di Alghero (Servizi al cittadino-bandi avvisi e graduatorie) e la bacheca dell’Ufficio Servizi sociali
16/8/2017
Le squadre del gestore unico idrico hanno effettuato una nuova riparazione sulla condotta, a causa di una rottura improvvisa. Operatività garantita anche nella settimana di Ferragosto
© 2000-2017 Mediatica sas