Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaFertilia › Bandi, ostello, bus, lavori: scadenze per Fertilia
Red 27 febbraio 2017
Dai trasporti all´ostello: sono stati diversi i temi trattati, alla presenza del sindaco Mario Bruno e dell´assessore ai Lavori pubblici Raimondo Cacciotto, nell´incontro dei giorni scorsi con il Comitato di Quartiere, da cui è emerso un cronoprogramma di interventi
Bandi, ostello, bus, lavori: scadenze per Fertilia


ALGHERO - Un cronoprogramma di interventi a Fertilia che non resti una dichiarazione di intenti ma un piano concreto di progetti più o meno ambiziosi per la borgata algherese. E' quanto emerso dall'incontro che si è svolto nei giorni scorsi tra l'amministrazione comunale e il comitato di quartiere. Dai trasporti all'ostello: sono stati diversi i temi trattati, alla presenza del sindaco Mario Bruno e dell'assessore ai Lavori pubblici Raimondo Cacciotto. Intanto martedì 28 febbraio ci sarà una riunione ad Alghero con l'ingegnere Francesca Sulis, in rappresentanza dell'Arst e l'amministrazione Comunale. Tra i punti all'ordine del giorno figurano le richieste del comitato relativamente alla corsa AF con frequenza oraria, spostamento del capolinea, pensiline di attesa e paline aggiornate.

Tempi ridotti anche sul Campo sportivo: a breve inizieranno i lavori per sistemare il terreno da gioco hanno rassicurato gli esponenti della giunta comunale: «ci è stato garantito che con una variazione al bilancio saranno recuperati i 20mila euro necessari; inoltre, con un'ulteriore risorsa di 7.000 euro che recupereranno dal capitolato del bilancio, sistemeranno gli spogliatoi e rimuoveranno, in quanto pericolante, la copertura del campo da bocce. A questi interventi, seguirà un bando per dare l'opportunità alle società del territorio di fruire della struttura» riferiscono i residenti in una nota. Di più: «vista l'intenzione di rilanciare la società, da parte dell'ex Presidente della gloriosa Bocciofila Fertilia, il Sindaco ha preso impegni precisi per aiutare la società tra i quali non è escluso che, alla prima occasione utile, il Sindaco Bruno inviti il Presidente del Coni Malagò a Fertilia per fare un sopralluogo delle strutture da rilanciare».

Il primo cittadino ha preso un altro impegno con la popolazione che ospita un centro di prima accoglienza. La presenza della struttura, infatti, porterà nelle casse comunali, come premio accoglienza da parte del Ministero dell'Interno, la somma approssimativa di 150.000 euro che saranno investiti esclusivamente a Fertilia, su più interventi. A marzo un altro disegno ambizioso per la città di fondazione: la presentazione pubblica del Piano Particolareggiato di Fertilia (a seguito dell'avvenuto adeguamento al PPR): «a seguito dell'incontro con il dirigente generale al Demanio di Cagliari, è stato dato il via libera per la conclusiva conferenza di servizi per far partire il primo comparto di riqualificazione urbana di Fertilia che, lo ricordiamo, riguarda la sistemazione dell'ex cinema-teatro e della ex casa del fascio» spiega il Comitato che si farà portavoce per un concorso d'idee che riguarda il palazzo Doria, relativamente alla sua ristrutturazione e nuova destinazione d'uso. Sempre il CdQ, si è impegnato a presentare una proposta progettuale sui nuovi camminamenti del ponte al fine di poter suggerire una soluzione alternativa all'esistente.

L'amministrazione conta, entro la fine del 2017 di reperire le risorse necessarie per progettazione e lavori. Nel momento in cui inizieranno i lavori di messa in sicurezza della scuola elementare di Fertilia, previsti per il prossimo giugno, è stato preso l'impegno, da parte del Comune, di trovare risorse aggiuntive per rifare anche la recinzione della scuola. Buone notizie anche i commercianti: «si è trovato l'accordo con la Regione relativamente agli spazi pubblici sotto i portici, che ritorneranno di competenza esclusivamente comunale. Con questa soluzione, si eviterà che le attività commerciali abbiano una doppia tassazione». Infine, l'agenda prevede tra circa una settimana i lavori per sostituire le prime ringhiere della rotonda e a marzo la pubblicazione del bando per l'ostello. Infine il Comitato chiede con urgenza «che la commissione toponomastica su Fertilia in quanto assolutamente scandaloso e inaccettabile dalla comunità, che ancora non si siano avute risposte certe relativamente alla rimozione della targa stradale in piena "apologia di fascismo" e degli ulteriori errori altrettanto inaccettabili, di toponomastica, più volte segnalati da questo Comitato».
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas