Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaTasse › Tagli tributi, via alle domande ad Alghero
Red 2 marzo 2017
Tagli alle sanzioni, fino al 2 maggio 2017 sarà possibile presentare la domanda di adesione. Il provvedimento sui pagamenti dei tributi comunali non corrisposti dal 2000 al 2016
Tagli tributi, via alle domande ad Alghero


ALGHERO - Tagli alle sanzioni per circa 13 milioni di Tosap e 740 mila euro per la Tari (le esposizioni maggiori). Alghero rottama le cartelle per i debitori nei riguardi della Secal, la società totalmente partecipata dal Comune che in città si occupa della gestione e riscossione delle entrate tributarie.

Il provvedimento sui pagamenti dei tributi comunali - ICI, IMU, TIA, TARES e TARI - e patrimoniali - Cimp, Servizio idrico, Fitto banchi mercati civici, ecc.- non corrisposti dal 2000 al 2016. Il debito potrà essere estinto senza corrispondere alcuna ammenda.

Dopo l'approvazione delle scorse settimane in Consiglio comunale del nuovo Regolamento disciplinante la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse, fino al 2 maggio 2017 sarà possibile presentare la domanda di adesione, redatta sull’apposito modulo, da indirizzare alla S.E.C.AL. Spa (maggiori informazioni e il fac-simile di domanda sul sito).
Commenti
18/4/2018
C´è tempo solo fino al 20 aprile per aderire all´azione di classe intentata contro Abbanoa per il risarcimento dei danni subiti a causa dell´erogazione di acqua non potabile nel periodo 2011/2015
© 2000-2018 Mediatica sas