Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaTasse › Bonus idrico: agevolazioni tariffarie per nuclei familiari
Red 6 marzo 2017
Il bando pubblico è finalizzato alle agevolazioni tariffarie del Servizio idrico integrato a favore dei nuclei familiari che versano in condizioni di disagio economico, per le annualità 2012, 2013, 2014 e 2015
Bonus idrico: agevolazioni tariffarie per nuclei familiari


ALGHERO - Aperti ad Alghero i termini per la presentazione delle domande per ottenere le agevolazioni tariffarie del servizio idrico a favore di nuclei familiari che versano in condizioni socio-economiche disagiate (bonus idrico per gli anni 2012, 2013, 2014 e 2015). Possono partecipare al bando i cittadini residenti nel territorio comunale, titolari di un contratto attivo di fornitura idrica con il gestore Abbanoa Spa, che versano in condizioni di disagio socio-economiche.

I requisiti sono essere utenti domestici titolari di un contratto attivo di fornitura idrica con Abbanoa, diretto o condominiale, relativo all’abitazione di residenza del nucleo; o essere cittadini italiani o cittadini immigrati regolari (i cittadini extracomunitari devono essere in possesso di carta di soggiorno), residenti anagraficamente, unitamente al nucleo familiare occupante il medesimo alloggio, nel Comune di Alghero e nell’alloggio servito dal contratto di fornitura idrica alla data di pubblicazione del bando; o possedere due certificazioni della situazione economica equivalente (Isee ordinario) del nucleo familiare, con indicatore Isee non superiore ad 8mila euro relativi al periodo 2012-2015. Inoltre, essere in possesso di fatture per il Servizio idrico integrato pagate o non pagate e riferite al periodo consumi compreso tra il 2012 ed il 2015.

L’agevolazione verrà corrisposta attraverso un documento contabile, emesso da Abbanoa, che genera un credito per il cliente. Se il cliente ha pagato regolarmente le fatture, il credito spettante verrà riconosciuto per le bollette di prossima emissione. Se il cliente è moroso, il credito viene compensato automaticamente con gli importi insoluti di fatture che hanno competenza e consumi 2012-2015. Le domande, debitamente compilate, sottoscritte e indirizzate al Settore –Servizi Sociali, dovranno pervenire a mezzo posta o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Alghero, in Via Sant’Anna 38, entro e non oltre le ore 12.30 di venerdì 31 marzo. Orario di apertura del protocollo: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12; martedì e mercoledì, dalle ore 16 alle 17.30, con esclusione del sabato. Bando e modulistica è scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune.
18/4/2018
C´è tempo solo fino al 20 aprile per aderire all´azione di classe intentata contro Abbanoa per il risarcimento dei danni subiti a causa dell´erogazione di acqua non potabile nel periodo 2011/2015
© 2000-2018 Mediatica sas