Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaScuola › Chiusa ala dell´Istituto Tecnico. Da un mese uffici e aule off limits
Red 8 marzo 2017
Problemi di agibilità da oltre un mese in un'ala della scuola, quella che si affaccia sulla parte nuova in cui sorge la palestra che non è stata ancora inaugurata. Si attende un intervento della provincia di Sassari che ha realizzato i lavori
Chiusa ala dell´Istituto Tecnico
Da un mese uffici e aule off limits


ALGHERO - Da oltre un mese ci sono problemi di agibilità nell'istituto Tecnico Angelo Roth di Alghero. Le crepe che si notano in un'ala della scuola, quella che si affaccia sulla parte nuova, possono dipendere da vari fattori. E' interdetta anche una zona del cortile, sempre a sinistra dell'ingresso.

Per questo la dirigente scolastica Viviana Cuccu ha chiesto un intervento urgente della provincia di Sassari che ha realizzato i lavori negli ultimi anni. Intanto sono stati spostati alcuni uffici nel piano terra e qualche aula nel primo e nel secondo piano. La prudenza è d'obbligo, soprattutto dopo il crollo della palestra avvenuto nel 2007 fortunatamente senza incidenti.

Era seguita nel 2011 la consegna dell'auditorium e l'accantieramento della nuova palestra, di cui sei anni più tardi si attende ancora l'inaugurazione. Di edilizia scolastica si è parlato nei giorni scorsi ad Alghero in occasione della visita della ministra della Pubblica Istruzione e Ricerca Valeria Fedeli nell'istituto professionale Alberghiero per cui si attende la costruzione di una nuova struttura in città e la contestuale vendita dell'attuale sede in piazza Sulis per realizzare un albergo [LEGGI] [GUARDA].
18:08
Question time con gli amministratori nell’ambito del progetto scolastico “Il Laboratorio delle relazioni: Circle time riparativi”: i bambini interrogano sindaco e assessori comunali
17:44
E’ terminato nei giorni scorsi il percorso formativo di Educazione alla Salute che nell´anno scolastico appena terminato si è articolato in un fitto calendario di iniziative volte a informare gli studenti sulla salute
24/6/2017
Un lavoro di ricerca ha impegnato gli studenti delle Superiori, mettendo in luce storie sorprendenti come l’esilio dei rivoluzionari sardi in seguito ai moti antifeudali e le numerose analogie con gli odierni flussi migratori
22/6/2017
Da Giommaria Angioy ai “Disterrados de eris e de oe”: il lavoro di ricerca ha messo in luce storie sorprendenti e numerose analogie con chi fugge dalle guerre sui barconi della speranza. I ragazzi sono stati guidati da un team di esperti formato da Michele Pinna, Stefano Alberto Tedde e Salvatore Taras
© 2000-2017 Mediatica sas