Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSpettacoloArte › Cagliari: cala il sipario su Eclissi
Red 6 marzo 2017
Domani sera, Palazzo Siotto ospiterà l´evento conclusivo della residenza artistica con Andrea Bruschi, Blaine L.Reininger, Mimosa Campironi ed Andrea Bruno
Cagliari: cala il sipario su Eclissi


CAGLIARI - “Un viaggio immaginario sull'altra parte della luna”: così recita la locandina di “Eclissi”, evento conclusivo dell'omonima residenza artistica organizzata a Cagliari dalla cooperativa Vox Day. E si presenta come uno spettacolo di musica ed immagini, quello in programma domani, martedì 7 marzo, alle ore 21, con ingresso gratuito, nello storico Palazzo Siotto, centro culturale e di ricerca in Via dei Genovesi 114, nel quartiere di Castello: protagonisti il cantante, musicista ed attore Andrea Bruschi, il polistrumentista americano Blaine L.Reininger (cofondatore con Steven Brown, nel 1977, di una band di culto come i Tuxedomoon), la cantante, musicista ed attrice Mimosa Campironi e l'illustratore e fumettista Andrea Bruno con i suoi disegni dal vivo. Special guest, Samuele Dessì, chitarrista dei gruppi Dorian Gray e L'Armeria dei Briganti.

Avvicendandosi in combinazioni e situazioni musicali diverse, gli artisti interagiranno tra di loro per dare forma alle rispettive suggestioni ed interpretazioni dell'eclissi come simbolo di dualismo, tema della residenza artistica. L'iniziativa di Vox Day arriva al suo atto finale dopo aver proposto vari appuntamenti nei giorni e nelle settimane passate. Il primo è stato un laboratorio sulla presenza scenica condotto (il mese scorso) nella sede dell'associazione Le Officine, nel quartiere di Castello, da Bruschi, cantante e musicista fondatore del gruppo Marti, formazione che miscela rock, avanguardia e pop melodrammatico, nonché attore per la televisione e per il cinema (in una ventina di film ed una dozzina di cortometraggi che gli sono valsi vari premi come migliore attore).

Negli stessi locali di Via Stretta, è stata poi la volta del laboratorio di Campironi, anche lei artista eclettica che affianca al talento attoriale per il teatro, il piccolo ed il grande schermo, quello di cantante e musicista, di cui ha dato prova anche nei due spot di sabato a Casa Valentina e domenica al Bar Florio. Da domenica 26 febbraio, è aperta a Palazzo Siotto una mostra di Bruno, illustratore e fumettista catanese da tempo trapiantato a Bologna, dove è tra i fondatori del Canicola (e dell'omonima rivista), un progetto editoriale dedicato alla ricerca in ambito grafico e narrativo attraverso il fumetto ed il disegno contemporaneo. In esposizione una raccolta di quattordici tavole della sua produzione artistica più alcune inedite autografe, che si potranno ammirare ancora per tutta la giornata di domani, prima che cali il sipario su "Eclissi".

Nella foto: Mimosa Campironi
11:43
Il murale si estende per una lunghezza di 65metri ed è il primo in assoluto realizzato in città. L’opera verrà inaugurata martedì mattina, nei giardini di Corso Asia, e sarà un evento con tanti spettacoli a far da cornice in una giornata di festa
24/3/2017
Secondo una prima ipotesi, il ciclo pittorico risalirebbe al Seicento e rappresenterebbe l´Annunciazione e la Nascita della Vergine. Tutto è avvenuto per caso: nel corso del montaggio di un ponte necessario per lavorare sull´altare sono emersi gli affreschi
© 2000-2017 Mediatica sas