Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaArresti › Rubano cocaina dal Tribunale di Sassari: in manette due dipendenti
Red 9 marzo 2017
Ieri sera, sono stati arrestati in flagranza di reato un autista ed addetto dell´Ufficio Corpi di reato ed un autista della Procura della Repubblica, ritenuti colpevoli di aver sottratto un chilogrammo di droga precedentemente sequestrato dalle Forze dell´ordine
Rubano cocaina dal Tribunale di Sassari: in manette due dipendenti


SASSARI - Ieri sera (mercoledì), sono stati arrestati in flagranza di reato un autista ed addetto dell'Ufficio Corpi di reato del Tribunale di Sassari ed un autista della Procura della Repubblica, ritenuti colpevoli di aver sottratto un chilogrammo di droga precedentemente sequestrato dalle Forze dell'ordine. Nel corso delle successive perquisizioni domiciliari, è stata trovata anche altra refurtiva.

L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore Giovanni Porcheddu e seguita personalmente dal procuratore della Repubblica Giovanni Caria, svolta dal Reparto Operativo, Nucleo investigativo dei Carabinieri di Sassari, comandato dal capitano Antonio Maria Pinna, con la collaborazione della Sezione P.G. Carabinieri della Procura, era nata da una recente segnalazione proveniente dal Tribunale di Sassari su ammanchi fra i corpi di reato in deposito. Si è svolta tramite monitoraggio dei movimenti e pedinamenti delle persone sospettate.

I due arrestati sono stati portati nella casa circondariale di Bancali, a disposizione del giudice per le indagini preliminari. Il procuratore della Repubblica «esprime al comandante provinciale dei Carabinieri di Sassari il più vivo apprezzamento per la professionalità del personale coinvolto nell'indagine - e ribadisce - la più completa fiducia nei confronti del personale amministrativo degli Uffici giudiziari di Sassari per l'abnegazione e il pieno senso del dovere da sempre dimostrato nello svolgimento del lavoro quotidiano».
14:06
I Baschi verdi della Compagnia della Guardia di finanza di Sassari, in trasferta, hanno stretto le manette ai polsi di un 30enne originario del posto e della giovane fidanzata lombarda 22enne
23/11/2017
I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato un 24enne, già noto alle Forze di polizia, ed una 18enne, ritenuti responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare eroina
© 2000-2017 Mediatica sas