Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoCronacaSicurezza › Bosa: consumo di stupefacenti fra giovanissimi
Red 9 marzo 2017
Nei giorni scorsi, personale del Commissariato di Pubblica sicurezza di Macomer, coadiuvato dall’impiego di unità cinofile della Questura di Oristano, ha replicato una serie di controlli in diversi istituti scolastici presenti in Bosa, per contrastare il consumo di sostanze stupefacenti tra giovanissimi
Bosa: consumo di stupefacenti fra giovanissimi


BOSA- Continua il servizio di controllo straordinario del territorio Marghine-Planargia disposto dal questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci per contrastare lo spaccio ed il consumo di stupefacenti nelle scuole. Nei giorni scorsi, personale del Commissariato di Pubblica sicurezza di Macomer, coadiuvato dall’impiego di unità cinofile della Questura di Oristano, ha replicato una serie di controlli in diversi istituti scolastici presenti in Bosa, per contrastare il consumo di sostanze stupefacenti tra giovanissimi.

In uno degli istituti monitorati sono stati rinvenuti apprezzabili quantità di sostanza vegetale di colore verde verosimilmente marijuana, che verrà sottoposta ad accertamenti tecnici nel Gabinetto provinciale della Polizia Scientifica. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni tra gli studenti con lo scopo di arginare tale fenomeno.
9:54
controllore insultato o palpeggiata? Ma il Governo cosa fa per la sicurezza? il deputato campano di Fratelli'Italia, Edmondo Cirielli, ha presentato un interrogazione, rivolta al Ministro dell'Interno
22/7/2017
Pezzi di macchine, elettrodomestici, erbacce e spazzatura di ogni genere sparsa ovunque. E’ questa la situazione della zona che circonda il campo rom di Ponti Pizzinnu di recente sottoposta a bonifica
22/7/2017
«Ora la legge quadro per aggiornare la normativa regionale»», ha annunciato l´assessore della Difesa dell´Ambiente
21/7/2017
Il gruppo consiliare Pd (Massimo Cossu e Massimiliano Ledda) cha presentato una mozione indirizzata al sindaco e alla giunta perché si condannino le organizzazioni neofasciste e si adottino misure contro ogni eventuale presenza neofascista organizzata
© 2000-2017 Mediatica sas