Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Buche per strada: Per Villanova chiama il sindaco
Red 11 marzo 2017
I consiglieri comunali del Gruppo “Per Villanova”, dopo aver accolto le lamentele di alcuni cittadini sulla presenza di numerose buche nelle vie e strade di competenza del Comune di Villanova Monteleone, con una nota inviata al primo cittadino hanno segnalato la precarietà e la pericolosità delle stesse con tratti completamente usurati che hanno causato danni, anche se non gravi, a persone e alle automobili che giornalmente vi transitano
Buche per strada: Per Villanova chiama il sindaco


VILLANOVA MONTELEONE - Bastianino Monti, Vincenzo Ligios, Salvatore Niolu e Cosetta Sanna, consiglieri comunali del Gruppo “Per Villanova”, dopo aver accolto le lamentele di alcuni cittadini sulla presenza di numerose buche nelle vie e strade di competenza del Comune di Villanova Monteleone, con una nota inviata al sindaco hanno segnalato la precarietà e la pericolosità delle stesse con tratti completamente usurati che hanno causato danni, anche se non gravi, a persone e alle automobili che giornalmente vi transitano. I quattro consiglieri d'Opposizione, dopo aver fatto un sopralluogo nelle principali strade del paese (Via Sassari, Via Bosa, Via Montessori, Via Umberto, Via Amsicora, “zona Su Cantaru”, e tratto iniziale di Via Don Luigi Sturzo), hanno potuto notare e accertare lo stato di precarietà in cui versano a causa di enormi buche e del manto stradale alquanto sconnesso.

I consiglieri del gruppo Per Villanova, mettono in evidenza che gli ultimi lavori di bitumatura in alcune di queste vie risalgono agli anni 2000, 2004, 2006 ed al 2007 in occasione del passaggio della tappa del Giro d’Italia. Inoltre, scrivono di avere appreso positivamente che il sindaco abbia interpellato più volte all’Anas sollecitando interventi in Via Nazionale, ma lo stesso impegno lo chiedono all’Amministrazione comunale per eliminare lo stato di pericolo persistente in alcune nostre strade principali.

Infatti, Sanna, Ligios, Niolu e Monti hanno chiesto che nella predisposizione del Bilancio di Previsione 2017 venga prevista una somma per interventi di ripristino e di rifacimento del piano stradale onde evitare che la situazione peggiori ulteriormente e possa causare danni a cose e a persone.
21:23
Il consigliere del Partito democratico Massimo Cossu sulla vicenda dell´ex dirigente Garau: «E´ assurdo anche da parte di questa amministrazione far passare il messaggio - aggiunge Cossu - che tale vicenda possa essere la principale causa di una mancata approvazione del bilancio nei tempi dovuti, dato che tutti e da tempo ne erano a conoscenza e che a oggi non è stata convocata una sola commissione apposita»
23/3/2017
Reintegro e risarcimento pari alle retribuzioni dovute all’ex dirigente dell’area Ambiente del Comune di Porto Torres, Marcello Garau. La Corte d’appello di Cagliari sezione Lavoro, ha emesso questa mattina la sentenza che reinserisce l’ex dirigente illegittimamente licenziato sei anni fa
23/3/2017
Il sindaco Settimo Nizzi ha ufficializzato ieri l´assegnazione della delega alla 58enne di Lanusei, dirigente comunale di Golfo Aranci e consigliere comunale di Olbia, grazie ai 122 voti raccolti
24/3/2017
Il Movimento 5 stelle presenta una mozione di sfiducia in Consiglio comunale contro il sindaco di Sassari. Serviranno almeno quattordici firme per convocare la massima assise cittadina sull´argomento
23/3/2017
Il Consiglio comunale di Oristano, su proposta dell’assessore al Patrimonio Giuseppina Uda, ha approvato l’atto fondamentale per la permuta dell’Hospice realizzato dal Comune di Oristano con la parte del Palazzo Paderi-Dessì di proprietà della Assl n.5
© 2000-2017 Mediatica sas