Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresTurismoTurismo › Promo Grimaldi Lines per il 100° Giro d’Italia
Mariangela Pala 11 marzo 2017
La promozione prevede uno sconto del 20% per chi viaggia a bordo della flotta Grimaldi da e per la Sardegna, sulle linee Civitavecchia-Porto Torres, Livorno-Olbia, Barcellona-Porto Torres e ritorno
Promo Grimaldi Lines per il 100° Giro d’Italia


PORTO TORRES - Grimaldi Lines dedica a tutti gli appassionati di ciclismo una tariffa realmente competitiva per raggiungere la Sardegna, dove il prossimo 5 maggio – lungo i 203 km che separano Alghero da Olbia – è in programma la prima tappa del 100° Giro d’Italia. La promozione prevede uno sconto del 20% per chi viaggia a bordo della flotta Grimaldi da e per la Sardegna, sulle linee Civitavecchia-Porto Torres, Livorno-Olbia, Barcellona-Porto Torres e ritorno.

L’offerta è valida esclusivamente per prenotazioni effettuate entro il 28 aprile 2017, con partenze dal 28 aprile al 4 maggio 2017 in andata (dal continente alla Sardegna) e dal 6 al 10 maggio 2017 al ritorno (dalla Sardegna al continente). Lo sconto del 20% è applicabile a passaggio nave, supplementi sistemazione e veicoli al seguito, esclusi diritti fissi e pasti a bordo. La promozione è cumulabile con le altre tariffe speciali valide al momento della prenotazione, eccetto la tariffa speciale dedicata ai passeggeri nativi e/o residenti in Sardegna.
21:46
Il Comune di Sassari è in questi giorni in Repubblica ceca per presentare il bando sulle “Zone F4”, le aree del territorio comunale che possono accogliere nuovi insediamenti turistico-alberghieri
18/2/2018 video
Presentata la guida ai luoghi francescani della Sardegna: in prima fila con lo splendido complesso monumentale ubicato nel cuore della città vecchia, Alghero. Le parole dell´assessore regionale Barbara Argiolas
19/2/2018
Giorgio Murru, direttore del museo della statuaria preistorica sarda, con sede a Laconi, ha spiegato, nel corso dell’intervento, che scavi recenti, realizzati a Nurallao ed a Samugheo, hanno restituito testimonianze assai rilevanti che fanno pensare ad una continuità dell’antica religione dei sardi almeno fino all’alba dei nuraghi
© 2000-2018 Mediatica sas