Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAssociazionismo › Ad Alghero le nuove altalene inclusive
Red 13 marzo 2017
Un’altalena farà parte dei Giardini Tarragona e un seggiolino, che si aggiungerà ai giochi del Parco Manno, sono stati donati dal Lions Club di Alghero, nell´ambito dei service a favore dei bambini. Riqualificazione delle aree giochi alla Pietraia, Maria Pia e alla Mercede
Ad Alghero le nuove altalene inclusive


ALGHERO - Proseguono in questi giorni ad Alghero le operazioni di ammodernamento dei principali parchi urbani. Non solo potature, messa a dimora di nuove essenze arbustive e sistemazione dei prati. Gli interventi riguardano la completa riqualificazione delle aree giochi con la sostituzione dei pavimenti, la ristrutturazione delle attrezzature già installate e la predisposizione di nuovi giochi.

Grazie ai Lions, anche ad Alghero, sarà possibile ridurre le distanze create dall’handicap attraverso la messa in posa di due altalene inclusive eco-compatibili, che insieme agli altri giochi permetteranno a tutti i bambini di potersi divertire senza pericoli. Un’altalena farà parte dei Giardini Tarragona e un seggiolino, che si aggiungerà ai giochi del Parco Manno, sono stati donati dal Lions Club di Alghero, nell'ambito dei service a favore dei bambini.

Numerose sono state le attività che quest’anno aiuteranno le giovani generazioni di tutto il mondo grazie al sostegno dei club. Prossimo obiettivo nell’anno del centenario della nascita dell’associazione internazionale è quello di debellare il morbillo e le malattie che colpiscono la vista e il sistema metabolico. Gli obiettivi che i Lions si propongono con la collaborazione di tutti, fanno si che si possano ottenere grandi risultati a favore della collettività permettendo alle categorie più deboli di vivere più serenamente. Grande soddisfazione per la donazione esprime l’Amministrazione Comunale che, alla presenza del primo cittadino, inaugurerà le altalene con i membri del club il giorno 20 marzo - alle ore 18.00 - presso il parco giochi dei giardini Tarragona.
Commenti
25/7/2017
Ieri, il cavalier Onofrio Martorana, presidente nazionale dell´associazione presente su tutto il territorio nazionale, dove si propone di promuovere, difendere e sviluppare le risorse ambientali naturali e rurali perseguendo finalità di ordine culturale e sociale, ha nominato Manuel Carta
© 2000-2017 Mediatica sas